Sa­lem­me nel film «Il con­ta­gio», sul­la Roma cor­rot­ta del­la po­li­ti­ca e del po­te­re

Il Mattino (Benevento) - - Da Prima Pagina -

Im­pe­gna­to nei so­pral­luo­ghi del nuo­vo film che sta per co­min­cia­re a Na­po­li, «Una fe­sta esa­ge­ra­ta», ispi­ra­to al suo ul­ti­mo suc­ces­so tea­tra­le, Vin­cen­zo Sa­lem­me al­la Mo­stra non ci sa­rà. Ma la sua pre­sen­za nel film di Mat­teo Bo­tru­gno e Da­nie­le Co­luc­ci­ni, «Il con­ta­gio», in car­tel­lo­ne al­le Gior­na­te de­gli Au­to­ri, non pas­se­rà inos­ser­va­ta. Per­ché tra i cri­mi­na­li, gli af­fa­ri­sti, i traf­fi­can­ti che po­po­la­no que­sta sto­ria di po­te­re e di bor­ga­ta trat­ta dall’omo­ni­mo ro­man­zo di Wal­ter Si­ti il suo per­so­nag­gio di scrit­to­re omo­ses­sua­le fi­ni­sce per sta­gliar­si, con la mi­tez­za do­lo­ro­sa del ruo­lo, una span­na so­pra gli al­tri. fa par­te del­la na­tu­ra uma­na. E che nes­su­na epo­ca ne è in­den­ne. Il con­fron­to con il re­sto del mon­do fa pau­ra, non ci si sen­te all’al­tez­za e si cer­ca­no del­le scor­cia­to­ie: for­se tut­to na­sce da que­sto sen­so di ina­de­gua­tez­za. Nel film lo pro­va­no tut­ti tran­ne il mio per­so­nag­gio, Wal­ter, che si fa for­te del­la sua in­no­cen­za. E del suo amo­re».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.