Ri­for­ma del pro­ces­so pe­na­le se fal­li­sce è me­glio per tut­ti

Il Mattino (Caserta) - - Da Prima Pagina - Gio­van­ni Ver­de

Il­mi­ni­stroOr­lan­do,ve­ro­si­mil­men­te pun­go­la­to dal­le cri­ti­che che gli so­no pio­vu­te ad­dos­so in que­sti gior­ni, ha re­so una lun­ga in­ter­vi­sta, nel cor­so del­la qua­le ha chia­ri­to la stra­te­gia del­la sua azio­ne. Da tre an­ni, con il suo staff, la­vo­ra al­la ri­for­ma del­la leg­ge sul pro­ces­so pe­na­le e spe­ra che sia ap­pro­va­ta co­sì co­me è, per­ché in ca­so con­tra­rio si cor­re il ri­schio che non si fac­cia nul­la (tan­to, ag­giun­ge l’ono­re­vo­le Fer­ran­te, al­le im­per­fe­zio­ni si po­trà ri­me­dia­re in ap­pres­so).

Non toc­co gli al­tri aspet­ti del­la ri­for­ma. Og­gi si par­la so­prat­tut­to, e an­co­ra una vol­ta, di in­ter­cet­ta­zio­ni e di dif­fu­sio­ne del­le in­ter­cet­ta­zio­ni.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.