Tra­sfer­te per Samp e Bo­lo­gna

Il Mattino (Caserta) - - Sport -

La set­ti­ma­na gior­na­ta di se­rie A si apri­rà con l’an­ti­ci­po di og­gi al­le 18 tra Udi­ne­se e Samp­do­ria. La squa­dra di Marco Giam­pao­lo ar­ri­va al­la Da­cia Are­na do­po la vit­to­ria ro­ton­da (2-0) sul Mi­lan. I pa­dro­ni di ca­sa, in­ve­ce, vo­glio ri­pren­der­si do­po la scon­fit­ta di Ro­ma (3-1) con­tro i gial­lo­ros­si. Al­le 20.45, poi il Ge­noa di Ju­ric a cac­cia di pun­ti sfi­de­rà il Bo­lo­gna di Do­na­do­ni che una set­ti­ma­na fa ha strap­pa­to tre pun­ti pe­san­tis­si­mi in ca­sa del Sas­suo­lo a Reg­gio Emi­lia. Il pro­gram­ma del­la set­ti­ma gior­na­ta: og­gi: ore 18 Udi­ne­se-Samp­do­ria; ore 20.45 Ge­noa-Bo­lo­gna; do­ma­ni: ore 12.30 Ca­glia­ri-Na­po­li; ore 15 Be­ne­ven­to-In­ter, Chie­vo-Fio­ren­ti­na, La­zio-Sas­suo­lo, Spal-Cro­to­ne, Torino-Ve­ro­na; ore 18 Mi­lan-Ro­ma; ore 20.45 Ata­lan­ta-Ju­ven­tus. La clas­si­fi­ca: Na­po­li, Ju­ven­tus e In­ter pun­ti 18; La­zio 13; Ro­ma e Mi­lan 12; Samp­do­ria e Torino 11; Ata­lan­ta, Chie­vo e Bo­lo­gna 8; Fio­ren­ti­na 7; Ca­glia­ri 6; Spal, Sas­suo­lo e Cro­to­ne 4; Udi­ne­se 3; Ge­noa e Ve­ro­na 2; Be­ne­ven­to 0. do­ve so­no ar­ri­va­to. Mio pa­dre e mia ma­dre han­no fat­to tan­ti sa­cri­fi­ci per riu­sci­re a far­mi co­ro­na­re il mio so­gno. Un so­gno che poi è di­ven­ta­to an­che il lo­ro».

I prin­ci­pa­li pre­gi cal­ci­sti­ci che ren­do­no uni­co Ham­sik?

«Pri­mo toc­co, in­se­ri­men­to e vi­sio­ne di gio­co».

Non ma­le. Nel suo ruo­lo chi so­no quel­li più bra­vi?

«Co­me mezz’ala, il più for­te di tut­ti è Inie­sta. Re­sto per ore ad am­mi­ra­re i suoi ge­sti, a stu­dia­re i suoi mo­vi­men­ti».

C’è un tec­ni­co da cui le sa­reb­be pia­ciu­to es­se­re al­le­na­to?

«Sì, Guar­dio­la. Lo in­con­tro in Cham­pions, da av­ver­sa­rio. Non ve­do l’ora».

Dei tan­ti com­pa­gni che ha co­no­sciu­to nel Na­po­li, a chi è ri­ma­sto par­ti­co­lar­men­te le­ga­to?

«Uno su tut­ti: Gar­ga­no. Che poi è en­tra­to an­che a far par­te del­la mia fa­mi­glia per­ché ha spo­sa­to mia so­rel­la».

Chiu­da gli oc­chi: le pia­ce­reb­be in Cham­pions una bel­la ri­vin­ci­ta con­tro il Real Ma­drid?

«Sì, mol­to. Ma pos­si­bil­men­te in se­mi­fi­na­le o in fi­na­le. Mi­ca an­che que­st’an­no dob­bia­mo in­con­trar­li agli ot­ta­vi di fi­na­le?».

Dun­que, l’obiet­ti­vo è lo scu­det­to. La pa­ro­la non è più un ta­bù?

«Ci stia­mo pro­van­do. E si ve­de. Ma la stra­da è dif­fi­ci­le e lun­ga. Ar­ri­ve­ran­no mo­men­ti com­pli­ca­ti e do­vre­mo es­se­re bra­vi a su­pe­rar­li».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.