De­ca­ro: aiu­ti in ar­ri­vo per i Co­mu­ni

Il Mattino (Caserta) - - Primo Piano -

«Sia­mo mol­to sod­di­sfat­ti del­le ri­spo­ste al­le ri­chie­ste dei sin­da­ci che ab­bia­mo ri­ce­vu­to dal pre­si­den­te del Con­si­glio Pao­lo Gen­ti­lo­ni. Il ca­po del go­ver­no ha ga­ran­ti­to un pas­so di­ver­so più gra­dua­le sul­le nuo­ve re­go­le di con­ta­bi­li­tà, che ha ef­fet­ti im­me­dia­ti sul­la spe­sa cor­ren­te dei Co­mu­ni e di con­se­guen­za si ri­flet­te sui ser­vi­zi per i cit­ta­di­ni, quel­li più fra­gi­li pri­ma di tut­ti gli al­tri, in­ve­sti­men­ti per le pe­ri­fe­rie del­le cit­tà grandi e me­die e un più ro­bu­sto fi­nan­zia­men­to del­la leg­ge di va­lo­riz­za­zio­ne dei pic­co­li co­mu­ni». Co­sì Antonio De­ca­ro, sin­da­co di Bari e pre­si­den­te dell’An­ci, ha ac­col­to le di­chia­ra­zio­ni del pre­mier in­ter­ve­nu­to al­la 34esi­ma as­sem­blea na­zio­na­le dell’An­ci in cor­so a Vi­cen­za. «La nuo­va con­ta­bi­li­tà - spie­ga De­ca­ro de­ter­mi­na una ri­du­zio­ne di di­spo­ni­bi­li­tà di ri­sor­se. Nel 2016 so­no sta­ti ac­can­to­na­ti al fon­do cre­di­ti dub­bia esi­gi­bi­li­tà ben 3 mi­liar­di di euro. Un si­ste­ma di cal­co­lo che crea ten­sio­ni nel cam­po del­la spe­sa cor­ren­te già sce­sa, nel com­ples­so, del 6% tra il 2010 e il 2016. Co­sì co­me es­sen­zia­le per la so­prav­vi­ven­za dei 5.591 pic­co­li Co­mu­ni ita­lia­ni è ne­ces­sa­rio che la leg­ge per la lo­ro va­lo­riz­za­zio­ne, ap­pe­na ap­pro­va­ta, ri­ce­va ul­te­rio­ri fi­nan­zia­men­ti.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.