In­si­gne e Mer­tens da so­gno ma il Na­po­li non al­za l’of­fer­ta

Il Mattino (Salerno) - - Sport -

Ma nei fat­ti i ru­mors ri­schia­no di far con­fu­sio­ne.

La questione è cal­da, an­zi cal­dis­si­ma an­che per­ché do­me­ni­ca do­po do­me­ni­ca In­si­gne si sta tra­mu­tan­do in un au­ten­ti­co fuo­ri­clas­se. Pa­pà Car­mi­ne, che se­gue come un’om­bra il suo ra­gaz­zo, è in at­te­sa: per amo­re del Na­po­li dis­se di no al­le lu­sin­ghe in­gle­si. Lo­ren­zo, a 16 an­ni, avreb­be po­tu­to fare come Mar­cel­lo Trot­ta che si li­be­rò dal Na­po­li con un esca­mo­ta­ge. Ma il pa­dre ri­fiu­tò. La si­tua­zio­ne, vi­sta sotto il pun­to di vi­sta de­gli agen­ti di In­si­gne, è chia­ra: è dall’ot­to­bre del 2013 che il con­trat­to non vie­ne so­stan­zial­men­te di­scus­so. Nel 2014, era sta­to pro­lun­ga­to di un an­no (per l’ap­pun­to 2019) con un au­men­to di 100mi­la eu­ro a sta­gio­ne. At­tual­men­te, dun­que, In­si­gne per­ce­pi­sce una bu­sta pa­ga da 1,8 mi­lio­ni all’an­no.

L’im­pres­sio­ne è che la si­tua­zio­ne, ora in stal­lo, deb­ba sbloc­car­si pri­ma del­la par­ten­za del ri­ti­ro esti­vo di Di­ma­ro. Sia­mo ai pre­am­bo­li del­la trat­ta­ti­va. L’aspet­to eco­no­mi­co è im­por­tan­te ma c’è an­che un al­tro aspet­to che in­te­res­sa In­si­gne ed è le­ga­to a que­stio­ni tec­ni­che: vuo­le ras­si­cu­ra­zio­ni di es­se­re po­sto al cen­tro del pro­get­to an­che nel fu­tu­ro. Esat­ta­men­te come sta av­ve­nen­do con Sar­ri in pan­chi­na.

Il dia­lo­go si sta com­pli­can­do ma è mol­to più pro­ba­bi­le che si rag­giun­ga un’in­te­sa piut­to­sto che si ar­ri­vi al­la rot­tu­ra. Il no­do è nel­la tem­pi­sti­ca: il Na­po­li al­la fi­ne po­treb­be an­che de­ci­de­re per il ri­lan­cio de­ci­si­vo - 4 mi­lio­ni all’an­no - che fac­cia con­ten­ti tut­ti, ma non lo fa­rà pri­ma dell’esta­te.

La di­stan­za tra le par­ti, in­ve­ce, sem­bra as­sai meno col­ma­bi­le, con Dries Mer­tens: la so­cie­tà, del re­sto,

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.