«Lo­ren­zo una ban­die­ra in­toc­ca­bi­le i top club pos­so­no sfi­lar­ci Dries»

I ti­fo­si vip sui due ca­si con­trat­tua­li. L’at­tri­ce Ca­pas­so: Mer­tens re­sta, il tuo cuo­re è qui

Il Mattino (Salerno) - - Sport - Gian­lu­ca Aga­ta

In­si­gne da trat­te­ne­re an­che con le ca­te­ne, per Mer­tens, com­pli­ci i suoi 29 an­ni, un pen­sie­ro a ca­pi­ta­liz­za­re la ven­di­ta lo si può fare an­che se per­de­re i pez­zi pre­gia­ti fa ma­le e ri­schia di non far fare il sal­to di qua­li­tà. Il pro­fes­so­re Gui­do Trom­bet­ti, già ret­to­re dell’Uni­ver­si­tà Fe­de­ri­co II, è si­cu­ro: «Par­lia­mo di due cal­cia­to­ri di va­lo­re in­cre­di­bi­le, ma la so­cie­tà non può far­si pren­de­re al­la sprov­vi­sta sul­la questione rin­no­vi. Il pre­si­den­te de­ve ba­da­re al bi­lan­cio sa­no che poi gli ha con­sen­ti­to di ri­ma­ne­re al vertice in que­sti ul­ti­mi an­ni. So­no fi­du­cio­so che De Lau­ren­tiis rin­no­vi il con­trat­to ad en­tram­bi, pe­rò se mi vie­ne chie­sto di sce­glie­re, op­te­rei per In­si­gne per una questione ana­gra­fi­ca». Al­la ba­se un me­ro cal­co­lo di bi­lan­cio: «Sem­bra un val­zer scon­ta­to. La so­cie­tà de­ve fare la par­te del­la so­cie­tà e io cre­do che in fin dei con­ti al­la fi­ne De Lau­ren­tiis rie­sca a far qua­dra­re i con­ti e trat­te­ne­re tut­ti e due i gio­ca­to­ri. In­fi­ne mi do­man­do come sia pos­si­bi­le che nes­su­no si sia ac­cor­to di quan­to sia for­te Mer­tens nel ruo­lo di cen­tra­van­ti». La pen­sa co­sì an­che l’at­to­re Gi­no Ri­viec­cio: «Per quan­to ri­guar­da In­si­gne so­no mol­to fi­du­cio­so sul fat­to che il ma­tri­mo­nio si fa­rà. A mio pa­re­re so­no sta­te già in­via­te le par­te­ci­pa­zio­ni e quin­di è so­lo una sem­pli­ce questione di tem­po. Sul rin­no­vo di Mer­tens in­ve­ce so­no mol­to meno ot­ti­mi­sta. Poi non di­men­ti­chia­mo che le si­re­ne in­gle­si pos­so­no es­se­re de­ci­si­ve: 4 mi­lio­ni per 4 an­ni di con­trat­to so­no mol­to dif­fi­ci­li da ri­fiu­ta­re e quin­di in que­sto ca­so nem­me­no De Lau­ren­tiis può fare mol­to».

Ba­sta per­de­re i pez­zi pre­gia­ti: è l’appello che Gian­lu­ca Ca­pua­no, ti­to­la­re del ri­sto­ran­te da Cic­ciot­to a Ma­re­chia­ro, ri­fu­gio di mol­ti gio­ca­to­ri nel­la sto­ria del Na­po­li, fa al pre­si­den­te De Lau­ren­tiis. «I pro­fes­sio­ni­sti si pa­ga­no - di­ce - e ne­gli an­ni il Na­po­li ha per­so La­vez­zi, Ca­va­ni, Hi­guain sen­za rim­piaz­zar­li ade­gua­ta­men­te. Di top player so­no ri­ma­sti in tre: In­si­gne, Mer­tens ed Ham­sik». La ricetta ci sa­reb­be: «An­da­re a pe­sca­re nel mon­do dei pa­ra­me­tri ze­ro per ac­cre­sce­re il va­lo­re del­la squa­dra: Thia­go Sil­va, Da­vid Sil­va, Ya­ya Tou­ré, e per­ché no, an­che Ibrahimovic. Fac­cio un esem­pio: Sch­wein­stei­ger era fuo­ri ro­sa al­lo Uni­ted, met­ter­lo lì in mez­zo po­te­va in­ti­mi­di­re To­ni Kroos più di quan­to non ab­bia fat­to Dia­wara o Zie­lin­ski e far cre­sce­re an­che qual­che gio­va­ne con un’ot­ti­ma gui­da».

Per Fran­co Por­zio, olim­pio­ni­co di pal­la­nuo­to e men­to­re di Ac­qua­chia­ra, il con­trat­to di In­si­gne va rin­no­va­to. «Lo­ren­zo è un gio­ca­to­re che sta ma­tu­ran­do e bi­so­gna met­ter­si a ta­vo­li­no su­bi­to per far­lo». Di­ver­so è il di­scor­so di Mer­tens. «Se De Lau­ren­tiis ha ven­du­to Hi­guain che di an­ni ne ave­va 29, te­mo che an­che per Mer­tens fa­rà lo stes­so ti­po di ra­gio­na­men­to. A me di­spia­ce­reb­be per­ché lui è uno che ha di­mo­stra­to di po­ter ri­ve­sti­re due ruo­li. Ma, co­sì fa­cen­do il Na­po­li, re­ste­rà sem­pre nell’or­bi­ta di quel ter­zo o quar­to po­sto che non per­met­te­rà mai di fare il sal­to di qua­li­tà». Per l’at­tri­ce An­na Ca­pas­so, al fian­co di Bia­gio Iz­zo ed Enrico Lo Ver­so in Gra­mi­gna, in­fi­ne, «non bi­so­gna far­si scap­pa­re que­sti due gran­dis­si­mi gio­ca­to­ri. Lo­ro so­no i due top player di que­sta for­ma­zio­ne e per­der­li può si­gni­fi­ca­re una in­vo­lu­zio­ne del­la squa­dra. I pro­ble­mi di cuo­re di Mer­tens? Re­sti a Na­po­li, tut­to si ag­giu­ste­rà».

(FO­TO CUOMO/SSC NA­PO­LI),

L’esul­tan­za In­si­gne e Mer­tens ad Em­po­li

in bas­so il pro­fes­so­re Trom­bet­ti e l’at­to­re Ri­viec­cio

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.