Dram­ma la­vo­ro sen­za ideo­lo­gie

Il Mattino - - DA PRIMA PAGINA - Mauro Ca­li­se

Il

ri­chia­mo del ca­po del­lo Sta­to è sta­to sen­za mez­zi ter­mi­ni. De­nun­cian­do «l’ipo­cri­sia isti­tu­zio­na­le» con cui ven­go­no ac­col­ti i suoi ap­pel­li, e pun­tan­do il di­to su con­flit­ti che ven­go­no esa­cer­ba­ti sen­za più pre­oc­cu­par­si di cer­ca­re quel mi­ni­mo di coe­sio­ne na­zio­na­le che, per tut­te le for­ze po­li­ti­che, sa­reb­be un do­ve­re mo­ra­le. Per­fi­no il Pri­mo maggio è di­ven­ta­to un’oc­ca­sio­ne di li­ti­gio. Da un la­to i sin­da­ca­ti a di­fen­de­re la sa­cra­li­tà del­la fe­sta, dall’al­tro i sin­da­ci a pe­ro­ra­re la cau­sa del­la fles­si­bi­li­tà, esten­den­do­la al­le sa­ra­ci­ne­sche. Ov­via­men­te con quei to­ni ol­tran­zi­sti che aiu­ta­no a far no­ti­zia, ma che non ser­vo­no a far ma­tu­ra­re una nuo­va vi­sio­ne del pro­ble­ma. Il da­to su cui ri­flet­te­re non so­no i ne­go­zi aper­ti o chiu­si, una scel­ta che ne­gli al­tri pae­si va­ria sen­za che nes­su­no ti­ri in bal­lo bar­ri­ca­te ideo­lo­gi­che.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.