Tra lo­ca­li al­la mo­da e ami­ci­zie im­por­tan­ti la dol­ce vi­ta del pr

Il Messaggero (Frosinone) - - CRONACHE - IL PER­SO­NAG­GIO Mic.All. Cri.Man.

roma Mi­glia­ia di scat­ti e 4.200 ami­ci. Geo­lo­ca­liz­za­to pra­ti­ca­men­te ovun­que: dai Pa­rio­li al cen­tro sto­ri­co, ol­tre il rac­cor­do fi­no a Cor­ti­na e in viag­gio da Ciam­pi­no ver­so i lo­ca­li più esclu­si­vi di Ibi­za. Apren­do la pa­gi­na Fa­ce­book di Clau­dio Nuc­ci, il pr ro­ma­no ar­re­sta­to in feb­bra­io con l'ac­cu­sa in­du­zio­ne al­la pro­sti­tu­zio­ne mi­no­ri­le, ci si ren­de con­to di co­sa si­gni­fi­chi es­se­re so­cial nel 2016. Nuc­ci non per­de una fe­sta, non ri­nun­cia a un sel­fie in com­pa­gnia di co­no­scen­ti e vip del pic­co­lo e del gran­de scher­mo. I suoi so­ste­ni­to­ri so­no tan­tis­si­mi, i suoi ami­ci an­che. «Ti han­no fat­to san­to?», scher­za un con­tat­to quan­do il pr pub­bli­ca una fo­to da pel­le­gri­no «de­vo­tis­si­mo di Pa­dre Pio», scri­ve. Era­no po­chi gior­ni pri- ma che fi­nis­se in ma­net­te: il po­st è da­ta­to 7 feb­bra­io. «Pre­ga­to per tut­ti: ami­ci fa­mi­lia­ri e co­no­scen­ti», con­ti­nua Nuc­ci, che ha ap­pe­na se­gui­to la sal­ma del san­to ar­ri­va­ta a Roma da San Gio­van­ni Ro­ton­do e ha mes­so on­li­ne una ven­ti­na di im­ma­gi­ni.

` Nel­la sua pa­gi­na Fa­ce­book mi­glia­ia di scat­ti con ce­le­bri­tà

LA GAL­LE­RY

La gal­le­ry è va­rie­ga­ta. Un gi­ro­ton­do tra i lo­ca­li più lus­suo­si di Roma. Ape­ri­ti­vo a cin­que stel­le in via del Ba­bui­no, ce­na ai Pa­rio­li da Ce­le­sti­na. Af­ter din­ner po­chi me­tri più in là: al Go­tha Cock­tail Bar. Il pr ama la bel­la vi­ta. Ama for­se di più osten­ta­re sul web, rac­co­glie­re com­men­ti e ap­prez­za­men­ti vir­tua­li. A fi­ne no­vem­bre si geo­lo­ca­liz­za in via una via Con­dot­ti scin­til­lan­te di luci na­ta­li­zie e si fa fo­to­gra­fa­re ab­brac­cia­to a sho­w­girl, at­to­ri e sou­bret­te. In uno scat­to è av­vin­ghia­to a Va­le­ria Ma­ri­ni, in un al­tro pre­sen­zia a una ce­na di ga­la all'am­ba­scia­ta fran­ce­se di piaz­za Far­ne­se. Se­guo­no fo­to­gra­fie con per­so­nag­gi fa­mo­si e ri­no­ma­ti chef.

Ani­ma­to­re dei sa­lot­ti più chic, tra i Pa­rio­li, la Cas­sia e Pon­te Mil­vio, Nuc­ci ave­va un pas­sa­to dal­le mil­le om­bre. O al­me­no co­sì rac­con­ta chi l'ha co­no­sciu­to. «E' spa­ri­to dal­la cir­co­la­zio­ne per tan­to tem­po, si vo­ci­fe­ra­va aves­se avu­to pro­ble­mi con la giu­sti­zia e che fos­se coin­vol­to in una truf­fa, poi è riap­par­so tre an­ni fa più in for­ma che mai», di­ce un ami­co. Gra­zie al­le sue co­no­scen­ze, il pr riu­sci­va a in­tro­dur­si dav­ve­ro ovun­que: era il pas­se­par­tout per ac­ce­de­re a se­ra­te ed even­ti esclu­si­vi. Il so­spet­to de­gli in­qui­ren­ti che lo han­no ar­re­sta­to è che at­ti­ras­se i gio­va­nis­si­mi of­fren­do bi­gliet­ti introvabili per con­cer­ti e par­ti­te di cal­cio.

Da in­di­scre­zio­ni emer­ge che, for­se, fos­se an­che in gra­do di pro­cu­ra­re stu­pe­fa­cen­ti, ma sul pun­to gli in­ve­sti­ga­to­ri non han­no an­co­ra tro­va­to ri­scon­tri. Chi l'ha fre­quen­ta­to e og­gi è a dir po­co al­li­bi­to. «Riu­sci­va ad es­se­re ve­ra­men­te uni­to al­le fa­mi­glie, spes­so ci fi­da­va­mo a la­scia­re i no­stri fi­gli so­li con lui», di­ce un co­no­scen­te.

BEN IN­TRO­DOT­TO NEI LO­CA­LI DEL­LA MO­VI­DA CA­PI­TO­LI­NA E PER­FI­NO IN AM­BIEN­TI DI­PLO­MA­TI­CI

(fo­to FA­CE­BOOK)

Clau­dio Nuc­ci con Va­le­ra Ma­ri­ni

Sul Mes­sag­ge­ro di do­me­ni­ca l’an­ti­ci­pa­zio­ne dell’in­chie­sta sul pe­do­fi­lo di Roma Nord

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.