Pic­chia la mo­glie e i fi­gli, il tri­bu­na­le lo al­lon­ta­na da ca­sa

Il Messaggero (Frosinone) - - FROSINONE -

ria di Fro­si­no­ne, ave­va sop­por­ta­to il ma­ri­to vio­len­to che, da sem­pre di­soc­cu­pa­to, vi­ve­va con i sol­di che lei por­ta­va a ca­sa svol­gen­do il la­vo­ro di do­me­sti­ca. E se per ca­so la don­na osa­va ne­gar­glie­li era­no bot­te ed in­sul­ti. Una si­tua­zio­ne che sta­va por­tan­do la 48en­ne in un tunnel sen­za usci­ta. A dar­le la for­za di de­nun­cia­re so­no sta­ti i fi­gli che non ac­cet­ta­va­no che i com­por­ta­men­ti del pa­dre. La don­na ha pre­sen­ta­to una de­nun­cia ai ca­ra­bi­nie­ri che l’han­no mes­sa in con­tat­to con gli ope­ra­to­ri del­lo Spor­tel­lo An­ti­vio­len­za del Co­mu­ne di Fro­si­no­ne. L’av­vo­ca­to So­nia Si­riz­zot­ti si è su­bi­to at­ti­va­ta per far sì che l’uo­mo ve­nis- se al­lon­ta­na­to dal­la sua abitazione. Era­no sta­ti me­si du­ri, me­si in cui la don­na con i fi­gli ave­va do­vu­to con­ti­nua­re a sop­por­ta­re ogni ge­ne­re di so­pru­so. I ca­ra­bi­nie­ri dal can­to lo­ro, sa­pen­do del­la pe­ri­co­lo­si­tà del sog­get­to, han­no ef­fet­tua­to con­trol­li fre­quen­ti nei pressi dell’abitazione del­la fa­mi­glia. Nei gior­ni scor­si “la li­be­ra­zio­ne”. E que­sta vol­ta ad usci­re di ca­sa è sta­to pro­prio l’uo­mo che non po­trà ave­re con mo­glie e fi­gli al­cun ti­po di con­tat­to. Al 55en­ne è sta­to vie­ta­to an­che di po­ter mes­sag­gia­re con i suoi ra­gaz­zi an­che tra­mi­te Fa­ce­book.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.