Bru­xel­les, li­be­ro Chef­fou «Non è lui il ter­zo uo­mo»

Il Messaggero (Viterbo) - - PRIMO PIANO - L’IN­CHIE­STA

PA­RI­GI Il ter­zo ter­ro­ri­sta di Za­ven­tem è an­co­ra in fu­ga. Fay­cal Chef­fou, il re­por­ter ar­re­sta­to gio­ve­dì scor­so, non è «l'uo­mo col cap­pel­lo». Non è l'uo­mo col giub­bot­to bian­co che ap­pa­re nel vi­deo del­le ca­me­re di sor­ve­glian­za ac­can­to ai due ka­mi­ka­ze che si fa­ran­no esplo­de­re po­chi mi­nu­ti do­po, Ibra­him al Ba­kraoui e Na­jim Laa­chraoui. Tut­to da ri­co­min­cia­re. Ie­ri la pro­cu­ra fe­de­ra­le bel­ga ha an­nun­cia­to che Fay­cal Chef­fou - che re­sta co­mun­que ac­cu­sa­to di par­te­ci­pa­zio­ne a at­ti­vi­tà ter­ro­ri­sti­ca - è sta­to ri­la­scia­to: «gli in­di­zi non so­no sta­ti con­fer­ma­ti dal pro­se­gui­men­to del­la fa­se istrut­to­ria».

LA CLA­MO­RO­SA DE­CI­SIO­NE DEL­LE AU­TO­RI­TÀ PER MAN­CAN­ZA DI PRO­VE «MA RE­STA IN­DA­GA­TO PER TER­RO­RI­SMO» ` Tor­na ad es­se­re un mi­ste­ro l’iden­ti­tà del ter­ro­ri­sta con il cap­pel­lo all’ae­ro­por­to ` Nuo­va bu­fe­ra sul­la po­li­zia bel­ga. Ie­ri al­tri bli­tz e 4 ar­re­sti. Sal­go­no a 34 i mor­ti

IL VI­DEO

La cac­cia al ter­zo uo­mo è ri­pre­sa. La po­li­zia ha dif­fu­so un estrat­to più lun­go del vi­deo in cui si ve­de il com­pli­ce dei due ka­mi­ka­ze men­tre spin­ge un car­rel­lo con un gros­so bor­so­ne. E' pie­no di esplo­si­vo. Lo la­sce­rà in mez­zo al­la gen­te pri­ma di an­dar­se­ne a pie­di. Per for­tu­na la ter­za ca­ri­ca, la più mi­ci­dia­le di tut­te, non esplo­de­rà. Ma dell'uo­mo più nien­te. La cac­cia al­la re­te franco-bel­ga del 13 no­vem­bre e del 22 mar­zo con­ti­nua in tut­ta Eu­ro­pa. Nei lo­ca­li dell'antiterrorismo di Pa­ri­gi con­ti­nua­no gli in­ter­ro­ga­to­ri di Reda Kri­ket, ar­re­sta­to gio­ve­dì se­ra a Bou­lo­gne Bil­lan­court con la ca­sa pie­na di ar­mi e esplo­si­vi e pron­to a en­tra­re in azio­ne. Il suo sta­to di fer­mo è sta­to pro­lun­ga­to ie­ri di 24 ore, ma in­tan­to ha for­ni­to i pri­mi ri­sul­ta­ti: l'ar­re­sto a Rot­ter­dam di un al­tro fran­ce­se, pre­sun­to mem­bro del com­man­do che, se­con­do il mi­ni­stro dell'In­ter­no fran­ce­se «ave­va già pia­ni­fi­ca­to un at­ten­ta­to in Fran­cia».

L'uo­mo le­ga­to a Kri­ket si chia­ma Anis B. ha 32 an­ni, è na­to a Mon­treuil e ri­sie­de in Val de Mar­ne, ban­lieue di Pa­ri­gi. Avreb­be sog­gior­na­to in Si­ria nel 2014 ed

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.