Pe­tro­lio, chie­sta l'ar­chi­via­zio­ne per il com­pa­gno del­la Gui­di

Il Messaggero - - CRONACHE - Sa. Men.

RO­MA Si av­via all'ar­chi­via­zio­ne l'in­da­gi­ne che ve­de i nda­ga­to Gian­lu­ca Ge­mel­li, com­pa­gno dell'ex mi­ni­stro del­lo Svi­lup­po eco­no­mi­co, Fe­de­ri­ca Gui­di. Il pro­ce­di­men­to è uno stral­cio giun­to per com­pe­ten­za nel­la Ca­pi­ta­le dell'in­da­gi­ne av­via­ta dal­la Pro­cu­ra di Po­ten­za e che ha ri­guar­da­to an­che l'area pe­tro­li­fe­ra di Tem­pa Ros­sa. L'in­chie­sta l'an­no scor­so fi­nì per gior­ni su tut­te le pri­me pa­gi­ne dei gior­na­li e, an­che per le in­ter­cet­ta­zio­ni emer­se nel­la vi­cen­da, il mi­ni­stro Gui­di de­ci­se di di­met­ter­si. Il pm Ro­ber­to Fe­li­ci ha chie­sto l'ar­chi­via­zio­ne per Ge­mel­li, ac­cu­sa­to di traf­fi­co di in­fluen­ze. Nel­la ri­chie­sta il pm scri­ve che Ge­mel­li si «pre­sen­ta co­me sog­get­to al­quan­to in­tra­pren­den­te al­la ri­cer­ca, qua­le ti­to­la­re di so­cie­tà di in­ge­gne­ria, di af­fa­ri e com­mes­se nel set­to­re pe­tro­li­fe­ro» il pm scri­ve che Ge­mel­li si «pre­sen­ta co­me sog­get­to al­quan­to i ntra­pren­den­te al­la ri­cer­ca, qua­le ti­to­la­re di so­cie­tà di in­ge­gne­ria, di af­fa­ri e com­mes­se nel set­to­re pe­tro­li­fe­ro». Ma nel suo com­por­ta­men­to, con­clu­de, non ci so­no ele­men­ti di rea­to.

Fe­de­ri­ca Gui­di

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.