San­re­mo al­za il si­pa­rio su De Fi­lip­pi e Croz­za

Il Messaggero - - SPETTACOLI - Mar­co Mo­len­di­ni © RIPRODUZIONE RISERVATA

Ci ave­va­no pro­va­to, la Rai e Car­lo Con­ti, a ser­vi­re il piat­to a sor­pre­sa. Ma, si sa, og­gi le con­fe­ren­ze stam­pa mol­to dif­fi­cil­men­te rie­sco­no a pre­ser­var­si da an­ti­ci­pa­zio­ni. E' suc­ces­so an­che con San­re­mo e l'in­con­tro isti­tu­zio­na­le (pre­vi­sto cioè dal con­trat­to con la cit­tà che ospi­ta il Fe­sti­val) che con­tem­pla lo sve­la­men­to del ca­st ex­tra­ca­no­ro. Le novità, dun­que, che ci sa­ran­no, sa­ran­no co­mun­que li­mi­ta­te. Che la De Fi­lip­pi sia il part­ner di Con­ti sul pal­co dell'Ari­ston è or­mai as­so­da­to, no­no­stan­te si­len­zi e ri­fiu­ti di am­met­ter­lo (ma pu­re di ne­gar­lo), pro­prio per pre­ser­va­re la sa­cra­li­tà dell'in­con­tro stam­pa. Ie­ri c'è sta­ta an­che una pic­co­la te­le­no­ve­la pro­ta­go­ni­sti la Rai, la De Fi­lip­pi e Chi, il set­ti­ma­na­le che ha ri- pre­so la no­ti­zia usci­ta or­mai di do­mi­nio pub­bli­co, at­tri­buen­do­la fra vir­go­let­te al­la fir­st la­dy di Me­dia­set. Ma­ria ha do­vu­to di­re qual­co­sa e l'ha fat­to, pe­rò, sen­za ne­ga­re l'evi­den­za: «Se sa­rò al Fe­sti­val ci sa­rò an­che do­mat­ti­na (og­gi per chi leg­ge)» ha re­pli­ca­to.

SUL PAL­CO

La Rai ave­va rea­gi­to de­fi­nen­do «fan­ta­sia» il ser­vi­zio del ro­to­cal­co di Al­fon­so Si­gno­ri­ni che at­tri­bui­va a Mau­ri­zio Co­stan­zo la spin­ta de­fi­ni­ti­va che ha fat­to de­ci­de­re Ma­ria a sal­ta­re il fos­so e rim­boc­car­si le ma­ni­che. Fra gli al­tri no­mi che, in­tan­to, so­no sta­ti ti­ra­ti in bal­lo co­me ospi­ti del fe­sti­val ol­tre a Ti­zia­no Fer­ro, Mi­riam Leo­ne e Gior­gia, di cui si era già par­la­to in ab­bon­dan­za nel­le set­ti­ma­ne scor­se, si so­no ag­giun­ti Zuc­che­ro e Pao­la Cor­tel­le­si. An­co­ra: ci do­vreb­be es­se­re Bri­gna­no. Su Mau­ri- zio Croz­za an­co­ra non si è sciol­ta la ri­ser­va, ma la sua pre­sen­za sem­bra un ele­men­to im­pre­scin­di­bi­le del mi­ne­stro­ne che Con­ti ha vo­lu­to ap­pa­rec­chia­re per que­sto suo ter­zo Fe­sti­va­lo­ne. Il la­vo­ro di que­sti gior­ni, in at­te­sa del de­but­to del 7 feb­bra­io, poi si fo­ca­liz­zae­rà sul fron­te de­gli ospi­ti stra­nie­ri, per i qua­li c'è sem­pre un tet­to di in­gag­gio da te­ne­re pre­sen­te: fra i can­di­da­ti ci po­treb­be es­se­re Ed Shee­ran, che sa­reb­be co­mun­que in pro­mo­zio­ne vi­sto che ha ap­pe­na pub­bli­ca­to, con gran­de ri­scon­tro, due nuo­vi sin­go­li e ha un al­bum in usci­ta. L'al­tro no­me che è gi­ra­to è quel­lo di Ste­vie Won­der, che tor­ne­reb­be a di­stan­za esat­ta­men­te di 48 an­ni dal suo de­but­to al Fe­sti­val, do­ve di­vi­se la can­zo­ne Se tu ra­gaz­zo mio con Ga­briel­la Fer­ri e ven­ne eli­mi­na­to.

Car­lo Con­ti con­dur­rà San­re­mo per la ter­za vol­ta At­te­si mol­ti ospi­ti

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.