Quel­la chie­sa dei pro­fu­ghi an­ti­chi

Il Messaggero - - Cronaca Di Roma - LE AR­MI Fa­bio Isman

Mag­gio­re, ma l'idea non gli rie­sce. Ca­no­ni­ci e cap­pel­la­ni, «tut­ti dal­ma­ti o schia­vo­ni». La sua mor­te im­pe­di­sce di com­ple­ta­re la de­co­ra­zio­ne de­gli in­ter­ni, con­clu­sa so­lo nel 1846; al som­mo del­la fac­cia­ta, il mar­mo con lo stem­ma del pon­te­fi­ce. Nell'uni­ca na­va­ta, ope­re di au­to­ri al­lo­ra si­gni­fi­ca­ti­vi; af­fre­sca la fin­ta cu­po­la An­drea Li­lio. Un tem­po, era sul Por­to di Ri­pet­ta; dal 1744, ha ac­can­to la Fon­ta­na del­la Bot­ti­cel­la, crea­ta in mar­mo dal­la Con­gre­ga­zio­ne de­gli Osti e dei Bar­ca­ro­li, di cui era già pro­tet­to­re Ales­san­dro VI Bor­gia; mo­stra la te­sta di un gio­va­ne po­po­la­no, un fac­chi­no, e lo stem­ma di Clemente XIV Gan­ga­nel­li. La chie­sa è sta­ta poi mas­sic­cia­men­te re­stau­ra­ta sot­to Pio IX Ma­stai Fer­ret­ti nell'Ot­to­cen­to. di­ce la leg­gen­da, un ca­ne sfa­ma quan­do ca­de ma­la­to di pe­ste. Ave­va pu­re un no­so­co­mio, per la cu­ra de­gli ap­pe­sta­ti, con un'ala per le mo­gli di chi an­da­va in bar­ca: per­ché non par­to­ris­se­ro a bor­do. L'ospe­da­le era det­to «del­le ce­la­te», in quan­to le par­to­rien­ti nu­bi­li po­te­va­no par­to­ri­re nel più com­ple­to ano­ni­ma­to; se mo­ri­va­no, era­no se­pol­te so­lo con un nu­me­ro; gli uni­ci a co­no­scer­le, me­di­co e oste­tri­ca; e i neo­na­ti fi­ni­va­no al­la Ca­sa de­gli Espo­sti, all'ospe­da­le di San­to Spi­ri­to. Sia­mo tra il Mau­so­leo di Au­gu­sto e l'Ara Pa­cis. Quan­to era an­nes­so a San Roc­co è di­strut­to dal 1934 al '40: quan­do Mus­so­li­ni vuo­le sven­tra­re e si­ste­ma­re tut­ta la zo­na. In­tan­to Gio­van­ni An­to­nio De Ros­si ave­va rie­di­fi­ca­to la chie­sa; ma la fac­cia­ta, neo­clas­si­ca, c'è so­lo dal 1834: ope­ra di Giu­sep­pe Va­la­dier, che re­cu­pe­ra gli sti­le­mi pal­la­dia­ni. “HS0.1” Sul fian­co, dal 1821, il pri­mo idro­me­tro, già nel Por­to di Ri­pet­ta: l'uni­co ri­ma­sto dei cin­que che vi esi­ste­va­no. No­te­vo­li due ope­re di Gio­van­ni Bat­ti­sta Gaul­li, il Ba­cic­cia, e un af­fre­sco di Bal­das­sar­re Pe­ruz­zi. Le ar­mi di Gre­go­rio XVI Cap­pel­la­ri so­no sul por­ta­le. Qui era an­che pa­laz­zo Val­dam­bri­ni, pu­re de­mo­li­to dal du­ce, su cui pog­gia­va la fon­ta­na del­la Bot­ti­cel­la: un sa­lot­to let­te­ra­rio, spes­so do­mi­na­to dal car­di­na­le Ales­san­dro Al­ba­ni. Le due chie­se so­no ora le­ga­te da un cam­mi­na­men­to so­prae­le­va­to. E at­tor­no so­no nu­me­ro­si i ri­cor­di di una Ro­ma che non c'è più.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.