Sa­na­to­ria sul­le car­tel­le fi­no a giu­gno del 2017

Il Messaggero - - PRIMO PIANO - IL CONTRIBUTO

ROMA La no­vi­tà dell'ul­ti­ma ora po­treb­be es­se­re una mi­su­ra che per­met­te­reb­be al go­ver­no di in­cas­sa­re, sen­za col­po fe­ri­re, 800 mi­lio­ni di eu­ro. Nel de­cre­to fi­sca­le che sa­rà esa­mi­na­to og­gi dal con­si­glio dei mi­ni­stri, po­treb­be en­tra­re una pro­ro­ga di no­ve an­ni del­la con­ces­sio­ne del Grat­ta & Vin­ci, il gio­co ge­sti­to da un con­sor­zio gui­da­to da Lot­to­ma­ti­ca. L'at­tua­le con­ces­sio­ne an­dreb­be a sca­den­za nel 2019, ma le nor­me da­reb­be­ro la pos­si­bi­li­tà di ef­fet­tua­re una pro­ro­ga. Se­con­do i tec­ni­ci del Te­so­ro, inol­tre, al­lun­ga­re la con­ces­sio­ne per­met­te­reb­be di in­cas­sa­re più sol­di di quel­li che si ot­ter­reb­be­ro con una even­tua­le ga­ra. L'idea del­la pro­ro­ga del Grat­ta & Vin­ci, già spun­ta­ta du­ran­te la ma­no­vri­na cor­ret­ti­va di pri­ma­ve­ra, ri­schia di crea­re più di qual­che mal di pan­cia tra le so­cie­tà del set­to­re, e qual­che ma­lu­mo­re in al­cu­ni set­to­ri del go­ver­no. Ma al Te­so­ro la re­pu­ta­no im­por­tan­te per l'ap­por­to di ri­sor­se al­la pros­si­ma ma­no­vra di bi­lan­cio, an­co­ra af­fa­ma­ta di co­per­tu­re fi­nan­zia­rie per di­sin­ne­sca­re l'au­men­to dell'Iva e fi­nan­zia­re le mi­su­re pro­mes­se dal go­ver­no, dal­la de­con­tri­bu­zio­ne per i neo as­sun­ti, al rin­no­vo del con­trat­to per gli sta­ta­li. Lo sco­po del de­cre­to fi­sca­le che sa­rà ap­pro­va­to dal con­si­glio dei mi­ni­stri di og­gi, del re­sto, è pro­prio que­sto: for­ni­re ri­sor­se per la leg­ge di Bi­lan­cio che sa­rà in­ve­ce esa­mi­na­ta dal con­si­glio dei mi­ni­stri di lu­ne­dì. Grat­ta & Vin­ci a par­te, buo­na par­te dei fon­di, do­vreb­be ar­ri­va­re dal­la ria­per­tu­ra del­la rot­ta­ma­zio­ne del­le car­tel­le esat­to­ria­li. Una mi­su­ra dal­la qua­le il mi­ni­stro dell'Eco­no­mia, Pier Car­lo Pa­doan, si at­ten­de di in­cas­sa­re al­me­no 1,5 mi­liar­di di eu­ro. La nuo­va sa­na­to­ria avrà al­cu­ne no­vi­tà ri­spet­to al­la pre- Una nuo­va edi­zio­ne del­la rot­ta­ma­zio­ne del­le car­tel­le del­la ex Equi­ta­lia. Po­tran­no es­se­re sa­na­te quel­le ri­ce­vu­te fi­no a giu­gno di que­st'an­no. Po­tran­no ade­ri­re an­che co­lo­ro che non so­no in re­go­la con il pa­ga­men­to del­le ra­te.

(fo­to ANSA)

Do­vran­no sce­glie­re fra una tas­sa o una san­zio­ne i lo­ca­ta­ri a bre­ve ter­mi­ne. La co­sid­det­ta tas­sa Airbnb non am­met­te più de­ro­ghe: do­vrà es­se­re pa­ga­ta en­tro il pros­si­mo 16 ot­to­bre per i per­not­ta­men­ti dal 12 set­tem­bre. L'ul­ti­ma­tum è con­te­nu­to in una cir­co­la­re dell'Agen­zia del­le En­tra­te, che spie­ga co­me, per le sca­den­ze pre­ce­den­ti non si ap­pli­che­ran­no san­zio­ni. Nei me­si scor­si gli ope­ra­to­ri ave­va­no chie­sto più tem­po per adat­tar­si al­le nuo­ve re­go­le.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.