L'Au­stria al vo­to guar­da a de­stra il fa­vo­ri­to è il “Ma­cron vien­ne­se”

Il Messaggero - - MONDO - IL RIBALTONE I VE­LE­NI Fla­mi­nia Bus­sot­ti

ner Fay­mann fu spaz­za­to via e al suo po­sto ar­ri­vò Ch­ri­stian Kern (51). L'ar­ri­vo dell'ex ma­na­ger Ceo del­le Fer­ro­vie au­stria­che por­tò aria nuo­va fa­cen­do ri­sa­li­re il par­ti­to al pri­mo po­sto nei con­sen­si. Da po­co pe­rò la si­tua­zio­ne si è ri­bal­ta­ta: a gui­da­re nei son­dag­gi è ora il nuo­vo, gio­va­nis­si­mo lea­der del­la Övp, il mi­ni­stro de­gli este­ri Se­ba­stian Kurz, che ha mol­te chan­ce di di­ven­ta­re il pros­si­mo can­cel­lie­re a so­li 31 an­ni. Kurz si pre­sen­ta un po' co­me il Ma­cron au­stria­co: in po­chi me­si ha ri­vol­ta­to co­me un cal­zi­no il par­ti­to, ha mo­di­fi­ca­to lo sta­tu­to e ac­cu- mu­la­to enor­me po­te­re. Per lan­cia­re il mes­sag­gio del nuo­vo cor­so ha an­che cam­bia­to no­me e co­lo­re del par­ti­to: da ne­ro è di­ven­ta­to tur­che­se e il no­me ora è Li­sta Se­ba­stian Kurz, Nuo­va Övp. Per pa­ra­re la Fpö a de­stra, in­si­ste an­che lui sul­la ne­ces­si­tà di fre­na­re l'im­mi­gra­zio­ne e ri­ven­di­ca il suc­ces­so di aver fat­to chiu­de­re la rot­ta bal­ca­ni­ca. Nei son­dag­gi è al pri­mo po­sto con il 33%. Al se­con­do c'è la Spö (23-27%), al ter­zo la Fpö (25-27%). Qua­si cer­to, che sia Kurz o Kern il pros­si­mo can­cel­lie­re, si al­lee­ran­no al go­ver­no con Stra­che. Un bis del­le san­zio­ni Ue è pe­rò que­sta vol­ta esclu­so: i tem­pi so­no cam­bia­ti e an­che la Fpö. La cam­pa­gna è sta­ta ag­guer­ri­ta, oscu­ra­ta da uno scan­da­lo di fa­ke news che ha in­ve­sti­to la Spö ma ha lam­bi­to an­che la Övp a tut­to van­tag­gio del­la Fpö. Il ca­so è scop­pia­to quan­do è emer­so che il con­su­len­te israe­lia­no Tal Sil­ber­stein, in­gag­gia­to per ol­tre mez­zo mi­lio­ne di eu­ro dal­la Spö (poi li­cen­zia­to e ar­re­sta­to ora in Israe­le per so­spet­to ri­ci­clag­gio), ave­va po­sta­to su fa­ce­book fal­si mes­sag­gi an­ti­se­mi­ti e raz­zi­sti di Kurz per dan­neg­giar­lo. Nel­la vi­cen­da di­ver­se te­ste so­no ro­to­la­te nel­la Spö, con pa­ral­le­lo ca­lo nei son­dag­gi e vo­la­ta di Kurz. Fi­no a che è emer­so pe­rò che uno stret­to col­la­bo­ra­to­re di Kurz ave­va of­fer­to a un uo­mo di Sil­ber­stein 100mi­la eu­ro per spif­fe­ra­re i se­gre­ti del­la cam­pa­gna Spö. Lo scan­da­lo ha con­di­zio­na­to fi­no all'ul­ti­mo la cam­pa­gna elet­to­ra­le e fra Kurz e Kern c'è il ri­schio che a ri­de­re sa­rà Stra­che che già si ve­de al go­ver­no, con Nor­bert Ho­fer mi­ni­stro de­gli este­ri.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.