Riu­ti­liz­za­ti gli stan­zia­men­ti per i pre­co­ci

Il Messaggero - - PRIMO PIANO -

An­che per il be­ne­fi­cio ri­ser­va­to ai la­vo­ra­to­ri pre­co­ci c'è l'im­pe­gno a non di­sper­de­re le ri­sor­se che avan­ze­ran­no. Lo stan­zia­men­to in que­sto ca­so era di 360 mi­lio­ni di eu­ro per il 2017, 550 per il 2018, 570 per il 2019 e 590 mi­lio­ni a de­cor­re­re dal 2020, a fron­te di una pre­vi­sio­ne di cir­ca 25 mi­la la­vo­ra­to­ri che la use­ran­no. Il be­ne­fi­cio, per chi ha ini­zia­to a la­vo­ra­re pri­ma dei 19 an­ni con­si­ste nel­la pos­si­bi­li­tà di ac­ce­de­re al­la pen­sio­ne an­ti­ci­pa­ta con 41 an­ni di con­tri­bu­ti.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.