Il “Sal­va­tor Mun­di” di Leonardo all'asta per 100 mi­lio­ni di dol­la­ri

Il Messaggero - - CULTURA - MUSEO

di 100 mi­lio­ni di dol­la­ri (cir­ca 84,5 mi­lio­ni di eu­ro) e si trat­ta del­la sti­ma più al­ta mai pro­po­sta dal­la ca­sa d'aste. A ven­de­re il pic­co­lo di­pin­to a olio su ta­vo­la, raf­fi­gu­ran­te Cri­sto con la ma­no de­stra al­za­ta be­ne­di­cen­te men­tre nel­la ma­no si­ni­stra reg­ge un glo­bo ce­le­ste, è la fon­da­zio­ne del mi­liar­da­rio rus­so Dmi­try E. Ry­bo­lo­vlev, che lo ha com­pra­to nel 2013 per 127,5 mi­lio­ni di dol­la­ri. L'ope­ra, che mi­su­ra 66 cen­ti­me­tri di al­tez­za per 46 di lar­ghez­za, è sta­ta pre­sen­ta­ta per la pri­ma vol­ta in pub­bli­co al­la Na­tio­nal Gal­le­ry di Lon­dra nel 2012, do­po la sua ri­sco­per­ta nel 2005. A New York, do­ve nes­sun museo cu­sto­di­sce un di­pin­to di Leonardo, la vi­gi­lia dell'asta è sta­ta vis­su­ta con gran­de ec­ci­ta­zio­ne; ben 27mi­la vi­si­ta­to­ri han­no am­mi­ra­to il Sal­va­tor Mun­di du­ran­te l'espo­si­zio­ne or­ga­niz­za­ta da Cri­stie's. L'at­tri­bu­zio­ne dell'ope­ra a Leonardo è sta­ta fat­ta nel 2011

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.