Doppio in­se­gui­men­to al­le por­te di Saronno: se­que­stra­te due auto ca­ri­che di ha­shi­sh

CA­RA­BI­NIE­RI - Sa­ba­to e mar­te­dì se­ra nuo­ve ope­ra­zio­ni dei militari del­la com­pa­gnia cit­ta­di­na INGORGO - Mer­co­le­dì è stato ne­ces­sa­rio l'in­ter­ven­to dei vi­gi­li

Il Notiziario - - Saronno -

di Sara Giu­di­ci SARONNO – Han­no igno­ra­to l'alt im­po­sto da una pat­tu­glia dei ca­ra­bi­nie­ri e do­po una fu­ga in auto so­no scap­pa­ti sa­len­do al vo­lo sul­la vet­tu­ra di un co­no­scen­te che pro­ba­bil­men­te ave­va­no mo­bi­li­ta­to per far­si ve­ni­re a pren­de­re men­tre cor­re­va­no. E' quan­to ac­ca­du­to mar­te­dì se­ra al con¿ne tra Saronno e Ge­ren­za­no. Tut­to è ini­zia­to po­co do­po le 19 quan­do una Renault Clio ha for­za­to un po­sto di bloc­co. La pat­tu­glia dei ca­ra­bi­nie­ri ha su­bi­to in­se­gui­to l'uti­li­ta­ria dei fug­gi­ti­vi: a bor­do il con­du­cen­te ed un pas­seg­ge­ro. Da via­le Laz­za­ro­ni so­no ar­ri­va­ti in via No­va­ra, quin­di in via Va­re­se e in¿ne in via )il­zi. Qui la stra­da si re­strin­ge e i due oc­cu­pan­ti dell'uti­li­ta­ria so­no sta­ti co­stret­ti a ri­dur­re la ve­lo­ci­tà e so­no sta­ti rag­giun­ti dai militari. Per non es­se­re mes­si in trap­po­la han­no ab­ban­do­na­to la vet­tu­ra ed han­no con­ti­nua­to la fu­ga a pie­di. I ca­ra­bi­nie­ri li han­no in­se­gui­ti ma i due oc­cu­pan­ti del­la Clio si so­no ri­fu­gia­ti su un'auto di passaggio, pro­ba­bil­men­te gui­da­ta da un co­no­scen­te. Co­sì si so­no di­le­gua­ti. I militari han­no rea­liz­za­to po­sti di bloc­co e ri­cer­che nel quar­tie­re sen­za tro­va­re trac­cia dei fug­gi­ti­vi. Nel frat­tem­po la Clio è sta­ta pas­sa­ta al se­tac­cio: sot­to il se­di­le la­to pas­seg­ge­ro era na­sco­sto un in­vo­lu­cro che con­te­ne­va po­co me­no di un chi­lo­gram­mo di ha­shi­sh in ta­vo­let­te ed ovu­li. I ca­ra­bi­nie­ri han­no av­via­to le in­da­gi­ni sull'auto e sul­la so­stan­za stu­pe­fa­cen­te nel­la spe­ran­za di ri­sa­li­re ai due oc­cu­pan­ti del­la vet­tu­ra. Sa­ba­to se­ra al ter­mi­ne di un in­se­gui­men­to fi­ni­to a )ino 0or­na­sco i ca­ra­bi­nie­ri ave­va­no già se­que­stra­to un chi­lo­gram­mo di ha­shi­sh sem­pre na­sco­sto in una Renault Clio che non ave­va “col­la­bo­ra­to” du­ran­te un con­trol­lo ini­zia­to in via Parma. Tut­to è par­ti­to al­le por­te del­la cit­tà do­ve i militari, im­pe­gna­ti in un con­trol­lo, ha no­ta­to una vet­tu­ra. Quan­do il con­du­cen­te si è ac­cor­to dell’in­te­res­se dei ca­ra­bi­nie­ri si è da­to alla fu­ga. Co­sì la pat­tu­glia han­no ini­zia­to a se­gui­re la Renault Clio con a bor­do due per­so­ne. L’uti­li­ta­ria ha pre­so l’au­to­stra­da “ed ha con­ti­nua­to a cor­re­re” ¿no all’usci­ta di )ino 0or­na­sco do­ve, do­po aver su­pe­ra­to al­cu­ni mez­zi in co­lon­na sul­la cor­sia di emer­gen­za, è sta­ta co­stret­ta a fer­mar­si. E’ sta­ta tal­lo­na­ta per tut­to il tempo dai militari del­la com­pa­gnia di Saronno con il sup­por­to del­la Pol­stra­da di Bu­sto Ar­si­zio. Gli uo­mi­ni del Ra­dio­mo­bi­le del­la com­pa­gnia di Saronno han­no bloc­ca­to i due oc­cu­pan­ti, due ma­roc­chi­ni ir­re­go­la­ri. All’in­ter­no del­la vet­tu­ra è stato tro­va­to un chi­lo­gram­mo di ha­shi­sh.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.