Saronno aspet­ta la tan­gen­zia­li­na, ma la bu­ro­cra­zia...

VIABILITA'-1 - Ar­ri­va­to il nul­lao­sta di Co­mo ma mancano Mon­za & Brian­za e Va­re­se

Il Notiziario - - Saronno -

di Sara Giu­di­ci SARONNO – Gli stu­den­ti so­no tor­na­ti sui ban­chi ma la tan­gen­zia­li­na, ope­ra con­nes­sa alla Pe­de­mon­ta­na tra Saronno, Rovello Por­ro e Ce­ria­no La­ghet­to è an­co­ra chiu­sa. In so­stan­za alla ro­ton­da che col­le­ga la cit­tà de­gli ama­ret­ti a Ce­ria­no c'è an­co­ra un'usci­ta tran­sen­na­ta. Quel­la por­te­rà gli au­to­mo­bi­li­sti ¿no a Rovello Por­ro.

E' dav­ve­ro tut­to pron­to: i guar­drail, il passaggio pe­do­na­le, i car­tel­li di­re­zio­na­li all'ini­zio alla fi­ne del per­cor­so. Quel­lo che che man­ca so­no so­lo le au­to­riz­za­zio­ni pro­vin­cia­li. Del re­sto il can­tie­re si è con­clu­so da tempo, l'aper­tu­ra era pre­vi­sta per il 24 lu­glio ed en­tro quel­la da­ta gli ope­rai han­no rea­liz­za­to gli ul­ti­mi in­ter­ven­ti. Ora pe­rò a di­stan­za di ol­tre un me­se ci so­no bar­rie­re e car­tel­li co­per­ti. “Set­ti­ma­na scor­sa è ar­ri­va­to il nul­lao­sta del­la pro­vin­cia di Co­mo – ha con­fer­ma­to l’as­ses­so­re ai La­vo­ri pub­bli­ci Da­rio Lo­nar­do­ni che se­gue l'evol­ver­si del­la si­tua­zio­ne – ma mancano an­co­ra quel­li di Va­re­se e di Mon­za Brian­za e co­sì al mo­men­to la nuo­va tan­gen­zia­li­na è an­co­ra chiu­sa. Ov­via­men­te in man­can­za del­le au­to­riz­za­zio­ni de­gli enti pro­vin­cia­li coin­vol­ti l’im­pre­sa non può apri­re il nuo­vo trat­to stra­da­le alla cir­co­la­zio­ne”. Si trat­ta di nul­lao­sta i cui tem­pi di emis­sio­ne si so­no pro­trat­ti bloc­can­do di fat­to l’aper­tu­ra del­la nuo­va ar­te­ria. In un primo mo­men­to si era ipo­tiz­za­to che la tan­gen­zia­li­na apris­se pri­ma dell'ini­zio dell'an­no sco­la­sti­co ma an­che que­sta sca­den­za è sta­ta su­pe­ra­ta. L'at­ti­va­zio­ne del­la nuo­va stra­da è mol­to at­te­sa a Saronno so­prat­tut­to per ve­de­re se, come ipo­tiz­za l'Am­mi­ni­stra­zio­ne, si tra­sfor­me­rà in una pa­na­cea per lo sto­ri­co pro­ble­ma del traf­fi­co di at­tra­ver­sa­men­to che da anni at­ta­na­glia la Cas­si­na Fer­ra­ra. Il Co­mu­ne in­fat­ti è pron­to con una se­rie di prov­ve­di­men­ti da at­tua­re nel­la fra­zio­ne ap­pe­na sa­rà aper­ta la tan­gen­zia­li­na. Ar­ri­ve­rà un di­vie­to di ac­ces­so in via Lar­ga per i mez­zi pe­san­ti, si man­ter­rà il 30 all’ora nel trat­to tra la chie­sa e la scuo­la ma­ter­na e si po­si­zio­ne­rà un se­ma­fo­ro a chia­ma­ta. “Tut­to questo do­vreb­be ral­len­ta­re la cir­co­la­zio­ne e quin­di te­ne­re all’in­ter­no dell’abi­ta­to so­lo i mez­zi ob­bli­ga­ti a pas­sa­re da lì. Il mio au­spi­cio è di ave­re un ca­lo del 30% del traf­fi­co com­ples­si­vo” ha con­clu­so Lo­nar­do­ni.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.