Lidl: na­sce­rà un “par­chet­to com­mer­cia­le”

VIA RE­PUB­BLI­CA – L’in­con­tro tra il sin­da­co e la di­ri­gen­za del grup­po sve­la un nuo­vo sce­na­rio

Il Notiziario - - Bollate -

di Pie­ro Ubol­di BOLLATE – Ve­ner­dì scor­so in co­mu­ne si è te­nu­to un in­con­tro tra il sin­da­co Fran­ce­sco Vas­sal­lo e la di­ri­gen­za di zo­na del­la ca­te­na di su­per­mer­ca­ti Lidl. Un in­con­tro chie­sto dal sin­da­co per ave­re cer­tez­ze (e fa­re chia­rez­za agli oc­chi dei cit­ta­di­ni) su quan­to sta ac­ca­den­do in via Re­pub­bli­ca, con lo spo­sta­men­to del su­per­mer­ca­to del­la Lidl dall’at­tua­le se­de a un nuo­vo edi­fi­cio nell’area dell’ex Ti­ma­vo.

Dall’in­con­tro, co­me ci ha spie­ga­to il sin­da­co stes­so, so­no emer­se al­cu­ne im­por­tan­ti no­vi­tà che de­li­nea­no un qua­dro com­mer­cia­le di via Re­pub­bli­ca un po’ di­ver­so da quel­lo che ci si im­ma­gi­na­va.

La di­ri­gen­za Lidl ha in­nan­zi­tut­to con­fer­ma­to al sin­da­co di aver rag­giun­to l’ac­cor­do per co­strui­re il nuo­vo su­per­mer­ca­to nell’area ex Ti­ma­vo: sa­rà un edi¿cio con un’ar­chi­tet­tu­ra di­ver­sa da quel­li che sia­mo abi­tua­ti a ve­de­re in zo­na, sa­rà si­mi­le co­me li­nea al nuo­vo Lidl di Gerenzano. L’obiet­ti­vo è di aprir­lo en­tro la ¿ne del 2018.

Ma la no­ti­zia più im­por­tan­te emer­sa dall’in­con­tro è che il Lidl non pren­de­rà tut­ti i 2500 me­tri qua­dri di su­per­fi­cie com­mer­cia­le di­spo­ni­bi­le: ne pren­de­rà so­lo 1500 (au­men­tan­do co­mun­que la su­per­fi­cie ri­spet­to ai cir­ca 1000 me­tri qua­dri del su­per­mer­ca­to at­tua­le). Ne­gli al­tri mil­le che non pren­de­rà il Lidl po­trà in­se­diar­si una seconda at­ti­vi­tà com­mer­cia­le.

Il sin­da­co ha an­che chie­sto che co­sa in­ten­de fa­re la Lidl dell’edi­fi­cio che ospi­ta at­tual­men­te il su­per­mer­ca­to una vol­ta che re­ste­rà vuo­to. Il ti­mo­re era che vo­les­se­ro crear­vi un de­po­si­to, con via­vai di ca­mion che avreb­be­ro cau­sa­to mol­ti di­sa­gi ai re­si­den­ti. In­ve­ce la di­ri­gen­za ha spie­ga­to che l’in­ten­zio­ne è di aႈtta­re quel­lo spa­zio a un’al­tra at­ti­vi­tà com­mer­cia­le (ov­via­men­te non a un su­per­mer­ca­to). Dun­que, in pro­spet­ti­va, lun­go via Re­pub­bli­ca, a de­stra e a si­ni­stra del­la via Cat­ta­neo, na­sce­rà una sor­ta di pic­co­lo par­co com­mer­cia­le con 4 at­ti­vi­tà di gran­di di­men­sio­ni: il nuo­vo Lidl, il Ti­go­tà che già c’è e al­tre due at­ti­vi­tà che si in­se­die­ran­no ne­gli al­tri due spa­zi da mil­le me­tri qua­dri cia­scu­no, il pri­mo ac­can­to al nuo­vo Lidl, il se­con­do nei lo­ca­li che la­sce­rà li­be­ri il vec­chio Lidl.

Il Lidl di Gerenzano: quel­lo di via Re­pub­bli­ca sa­rà si­mi­le

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.