La­vo­ri in vi­sta all’ex for­no di Cas­si­na Nuo­va: sa­rà de­mo­li­to e sor­ge­rà una sta­zio­ne di ser­vi­zio

Il Notiziario - - Bollate -

BOLLATE – Il for­no inceneritore che si tro­va in via 3ace a Cas­si­na 1uo­va è uno dei Po­nuPen­ti di %ol­la­te a un pas­sa­to che non c’è orPai più. E’ lu, spen­to orPai qua­si da qua­rant’an­ni do­po che eb­be una vi­ta at­ti­va as­sai bre­ve, è inu­ti­liz­za­to e qua­si diPen­ti­ca­to. E’ giu­sto di­re “qua­si”, per­ché in real­tà qual­co­sa at­tor­no a quell’iP­po­nen­te strut­tu­ra di cePen­to arPa­to si sta Puo­ven­do.

Il Con­si­glio coPu­na­le di re­cen­te ha ap­pro­va­to una va­rian­te al 3ia­no di *over­no del 7er­ri­to­rio, per da­re una de­sti­na­zio­ne ade­gua­ta e rea­liz­za­bi­le a quell’area. Il pro­get­to pre­ve­de che il for­no inceneritore ven­ga dePo­li­to e l’area che oc­cu­pa ven­ga uti­liz­za­ta in par­te per aP­plia­re la piat­ta­fo­rPa eco­lo­gi­ca di via 3ace e in par­te per far rea­liz­za­re un iP­pian­to di di­stri­bu­zio­ne di gas Pe­ta­no per au­to­vet­tu­re.

Il pro­get­to, per es­se­re rea­liz­za­to, do­ve­va perz su­pe­ra­re un pas­sag­gio de­li­ca­to, os­sia ve­ri¿ca­re che i fan­ghi de­gli in­ce­ne­riPen­ti, riPa­sti per de­cen­ni in lo­co, non aves­se­ro in­qui­na­to il ter­re­no sot­to­stan­te. 6ono co­su sta­ti coP­piu­ti caP­pio­naPen­ti del ter­re­no da par­te di Ats ed è ri­sul­ta­to, per for­tu­na, che il ter­re­no non è in­qui­na­to, co­su il pro­get­to puz an­da­re avan­ti. E’ sta­ta già ef­fet­tua­ta un’aP­pia pu­li­zia dell’area, Pa per il di­scor­so dePo­li­zio­ne e ri­con­ver­sio­ne dell’area i teP­pi sa­ran­no ine­vi­ta­bi­lPen­te lun­ghi.

P.U.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.