«Spie­ga­te­mi per­ché la Var non si uti­liz­za per la La­zio»

La Gazzetta dello Sport - - Serie A > 28a Giornata - S.cie.

● CA­GLIA­RI At­tac­ca Si­mo­ne In­za­ghi: «Mi ero ri­pro­mes­so di non par­la­re più di Var. E in­fat­ti era­no due me­si e mez­zo che non lo fa­ce­vo. Non ho de­ro­ga­to nep­pu­re do­po il ri­go­re cla­mo­ro­so che ci è sta­to ne­ga­to con­tro la Ju­ve. Ma non pos­so con­ti­nua­re a sta­re zit­to. Qui a Ca­glia­ri c’era­no due ri­go­ri, uno per noi nel pri­mo tempo ed uno per il Ca­glia­ri nel se­con­do. In en­tram­bi i ca­si l’ar­bi­tro ha fat­to pro­se­gui­re il gio­co, per il Ca­glia­ri il si­gnor Ga­vi­luc­ci (il Var di ie­ri, ndr) è in­ter­ve­nu­to. Giu­sta­men­te. Per noi no e non rie­sco pro­prio a ca­pir­lo. E non rie­sco a spie­gar­lo ai gio­ca­to­ri che fan­no fatica a scrol­lar­si di dos­so la sen­sa­zio­ne di es­se­re dan­neg­gia­ti». Il tec­ni­co del­la La­zio snoc­cio­la gli epi­so­di: «Con­tro la Fio­ren­ti­na su­bi­to un ri­go­re con la Var che nean­che chia­ri­va l’ac­ca­du­to. A Ge­no­va per il fal­lo di ma­no di un gio­ca­to­re del­la Samp in area non è sta­to uti­liz­za­to. Con­tro il To­ro nel­la stes­sa azio­ne Var usa­ta per espel­le­re Im­mo­bi­le ma non per un ri­go­re sa­cro­san­to. Con­tro l’In­ter in­ve­ce usa­to per to­glier­ci un ri­go­re. E poi sa­ba­to scor­so con la Ju­ve».

PA­RO­LO DU­RO Pa­ro­lo: «Per noi evi­den­te­men­te la Var è spen­ta, quan­do ci so­no epi­so­di a no­stro fa­vo­re gli ar­bi­tri non la con­sul­ta­no mai. For­se non la vo­glio­no ve­de­re per­ché i ri­go­ri so­no co­sì cla­mo­ro­si che poi do­vreb­be­ro dar­ce­li. Il ri­go­re su Im­mo­bi­le? Gui­da ci ha det­to che per lui non era ri­go­re e dal­la Var gliel’avran­no con­fer­ma­to. For­se guar­da­va­no un’al­tra par­ti­ta...».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.