Ste­fa­no D’Ar­ri­go e «Hor­cy­nus Or­ca»

La Lettura - - Percorsi -

Hor­cy­nus Or­ca è il ro­man­zo di Ste­fa­no D’Ar­ri­go (1919-1992) che ap­par­ve nel feb­bra­io 1975 per Mon­da­do­ri: un can­to epi­co di 1.257 pa­gi­ne, nel­la pri­ma edi­zio­ne, in­tor­no al te­ma del­la morte e del­la vi­ta. Un ani­ma­le è l’in­ter­me­dia­rio tra i due re­gni: la fe­ra, de­mo­ne e guida, ter­ri­bi­le e in­no­cen­te. Fin­ché un de­mo­ne an­cor più oscu­ro non emer­ge dal­le pro­fon­di­tà. In oc­ca­sio­ne del Na­po­li Tea­tro Fe­sti­val un li­be­ro adat­ta­men­to sce­ni­co di Ro­sal­ba Di Gi­ro­la­mo sa­rà rap­pre­sen­ta­to il 26 e 27 giu­gno.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.