Antartide

Latitudes - - FINIS TERRAE -

Co­me ar­ri­va­re:

Spes­so ci si ar­ri­va via ma­re è il pun­to di im­bar­co è Ushua­ia, Ar­gen­ti­na. Dall’Ita­lia si vola quin­di so­ven­te su Bue­nos Ai­res e da qui si pren­de il vo­lo per Ushua­ia. Si con­si­glia di pro­gram­ma­re be­ne gli spo­sta­men­ti con buon mar­gi­ne tra uno e l’al­tro.

Quan­do an­da­re:

Du­ran­te l’esta­te au­stra­le che cor­ri­spon­de all’in­ver­no bo­rea­le, in cui il tem­po è cle­men­te e le ore di lu­ce so­no ab­bon­dan­ti. Tra ot­to­bre e no­vem­bre si rom­pe il pack si rom­pe e i pin­gui­ni si ac­cop­pia­no. Il pic­co dell’esta­te va da di­cem­bre a gen­na­io ed è an­che il pe­rio­do in cui i pin­gui­ni co­va­no le uo­va. Feb­bra­io e mar­zo so­no i me­si in cui si pos­so­no av­vi­sta­re le ba­le­ne.

Do­cu­men­ti:

Pas­sa­por­to in cor­so di va­li­di­tà. Ai cit­ta­di­ni ita­lia­ni non é ri­chie­sto al­cun vi­sto.

Lin­gua:

La lin­gua uf­fi­cia­le sulla na­ve è l’in­gle­se.

Elet­tri­ci­tà:

220 volt, 50 Hz.

Tour ope­ra­tor:

L’Antartide è una ter­ra estre­ma che ne­ces­si­ta una cer­ta or­ga­niz­za­zio­ne. Pro­prio per que­sto mo­ti­vo si con­si­glia vi­va­men­te di af­fi­dar­si a un bra­vo tour ope­ra­tor, l’idea di un viag­gio au­to­ge­sti­to non è con­si­de­ra­bi­le. Tour 2000 è un TO spe­cia­liz­za­to che or­ga­niz­za tour e cir­cui­ti in Sud Ame­ri­ca e Ter­re Au­stra­li.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.