Ri­tor­na la dea To­ri

Leggo (Milano) - - WEEKEND -

Un an­no prima di scri­ve­re la mu­si­ca ho tra­scor­so del tem­po in mon­ta­gna per­den­do­mi tra la na­tu­ra. In qual­che mo­do mi so­no sen­ti­ta in­va­sa da que­sto. Co­sì, è ar­ri­va­ta an­che l’ispi­ra­zio­ne. Que­sto prima che mia ma­dre ri­ma­nes­se pa­ra­liz­za­ta, sen­za po­ter più scri­ve­re né par­la­re».

A 54 an­ni, To­ri Amos è un’ico­na del­la can­zo­ne ame­ri­ca­na. I suoi fan ama­no chia­mar­la la “Dea del rock”, an­che se il suo sti­le in­ti­mi­sta e crea­to se­den­do sem­pre die­tro a un pia­no­for­te non ha mol­to a che fa­re con il rock.

Ispi­ra­ta dalla vo­ce di Ka­te Bu­sh ma an­che dalla me­lo­dia di Jo­ni Mit­chell, ha tro­va­to il suc­ces­so nel 1998 con il quar­to di­sco “From the Choir­girl Ho­tel”, di­ven­ta­to fa­mo­so per “Corn­fla­ke girl”. Da non per­de­re.

Il 17 settembre. Ar­cim­bol­di. Via­le In­no­va­zio­ne, 20. Ore 21 69-39 eu­ro.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.