«Non è amo­re se ti fa ma­le» L'ul­ti­mo post (sottovalutato) del­la ragazza

Leggo (Roma) - - Attualità -

Il vol­to ema­cia­to di una ragazza al­la qua­le la ma­no di un gio­va­ne im­ba­va­glia la boc­ca. Sul pol­so del ra­gaz­zo c'è un ta­tuag­gio con la scrit­ta “Lo­ve?”. La fo­to so­vra­sta l'ul­ti­mo lun­go post, qua­si una poe­sia, che Noe­mi Du­ri­ni, la ragazza di Spec­chia uc­ci­sa dal fi­dan­za­to 17en­ne il 3 set­tem­bre e tro­va­ta mor­ta a Ca­stri­gna­no dal Ca­po, ha con­di­vi­so su Fa­ce­book qual­che gior­no pri­ma del­la scomparsa. «Non è amo­re se ti fa ma­le. Non è amo­re - è scrit­to - se ti con­trol­la. Non è amo­re se ti fa pau­ra di es­se­re ciò che sei. Non è amo­re, se ti pic­chia. Non è amo­re se ti umi­lia». Un post chia­ro, elo­quen­te che do­ve­va es­se­re la spia di un rap­por­to ma­la­to e che in­ve­ce in pae­se è sta­to sottovalutato.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.