Hi­guain, l'ar­ma an­ti-La­zio è la sua vit­ti­ma pre­fe­ri­ta

Al­le­gri pun­ta sul Pi­pi­ta: già 13 gol in car­rie­ra con­tro i bian­co­ce­le­sti

Leggo (Roma) - - Sport - Ti­mo­thy Or­mez­za­no riproduzione riservata ®

TORINO - Nel mirino di Hi­guain c'è la sua pre­da pre­fe­ri­ta, la La­zio. Qua­le oc­ca­sio­ne mi­glio­re per spa­ra­re il ter­zo col­po con­se­cu­ti­vo, do­po le re­ti ad Olym­pia­cos e Ata­lan­ta che ave­va­no in­ter­rot­to il suo mi­ni-di­giu­no di set­tem­bre? La fa­me è an­co­ra tan­ta, a di­spet­to di un gi­ro­vi­ta più snel­lo in se­gui­to al gran la­vo­ro atle­ti­co svol­to dall'ar­gen­ti­no du­ran­te la so­sta, per ri­tro­va­re lo scat­to dei gior­ni bel­li.

Do­ma­ni in­tan­to il Pi- pi­ta ri­tro­ve­rà il suo ber­sa­glio pre­fe­ri­to, quel­la La­zio da lui col­pi­ta 13 vol­te in 15 in­cro­ci. All'asciut­to nei pri­mi due con­fron­ti con i bian­co­ce­le­sti in Cham­pions nel 2007, quan­do non an­dò ol­tre due spez­zo­ni con il suo Real Ma­drid, Gon­za­lo ha im­pal­li­na­to l'Aqui­la per 11 vol­te nei suc­ces­si­vi 6 mat­ch di cam­pio­na­to di­spu­ta­ti col Na­po­li (più un al­tro gol in cop­pa Ita­lia). Una spe­cie di per­se­cu­zio­ne da pro­se­gui­re in bian­co­ne­ro (per ora, una so­la re­te in 4 Ju­ve-La­zio tra cam­pio­na­to e cop­pe).

Cer­ca con­ti­nui­tà an­che Dy­ba­la, au­to­re dell'inu­ti­le dop­piet­ta in Su­per­cop­pa. La Joya, rientrato ie­ri a Vi­no­vo con Alex Sandro, gio­che­rà in at­tac­co con Hi­guain, Dou­glas Co­sta e for­se Ber­nar­de­schi, so­ste­nu­ti a cen­tro­cam­po da Khe­di­ra e Ma­tui­di. E pro­ve­rà a ri­pren­der­si lo spa­zio che non ha avu­to in Ar­gen­ti­na. Al­le­gri po­treb­be in­fat­ti da­re un tur­no di ri­po­so a due gio­ca­to­ri spre­mu­ti dal­le Na­zio­na­li, Mandzukic (da ie­ri di nuo­vo in grup­po) e Cua­dra­do (at­te­so so­lo og­gi al­la ba­se bian­co­ne­ra con Ben­tan­cur). Ma Ju­ve-La­zio eson­da dal cam­po al mer­ca­to. La Si­gno­ra stra­ve­de per Si­mo­ne In­za­ghi, pri­mo can­di­da­to per il do­po-Al­le­gri, e per quel Mi­lin­ko­vic-Sa­vic va- lu­ta­to cir­ca 80 mi­lio­ni da Lo­ti­to. A Torino c'è già suo fra­tel­lo Va­n­ja, il por­tie­re di ri­ser­va gra­na­ta che l'esta­te scor­sa as­si­cu­rò che «Ser­gej vuo­le so­lo la Ju­ve». Se son ro­se...

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.