Bianconeri più for­ti di tut­ti

Libero - - Le Lettere -

Per la set­ti­ma vol­ta con­se­cu­ti­va la Ju­ven­tus ha vin­to lo scudetto e noi in­vi­dio­si, in­ve­ce di met­te­re sem­pre in dub­bio il la­vo­ro dell’ar­bi­tro du­ran­te il cam­pio­na­to, dob­bia­mo an­che met­ter­ci in te­sta una co­sa: non si può vin­ce­re lo scudetto so­lo con gli aiu­ti ma è ne­ces­sa­rio ave­re an­che degli ottimi gio­ca­to­ri con una so­cie­tà so­li­da, che è poi quel­lo che è la Ju­ven­tus. Quin­di nes­sun in­sul­to ma so­lo dei com­pli­men­ti ai mi­glio­ri del cam­pio­na­to ita­lia­no. Nicoletta Piaz­zi e.mail

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.