LE STAN­ZE DI

JE­RE­MIAH GOODMAN

Marie Claire Maison (Italy) - - INDIRIZZI -

«Im­pres­so nei miei oc­chi, il ri­cor­do di una stan­za è sem­pre più pre­ci­so di una fo­to­gra­fia». Le pa­ro­le di Je­re­miah Goodman tra­du­co­no al­la per­fe­zio­ne il suo sti­le, fat­to di pen­nel­la­te vee­men­ti, co­lo­ri ca­ri­chi di pas­sio­ne e gio­chi di lu­ce si­mi­li a quel­li di J. M. W. Tur­ner, ar­ti­sta che – con John Sin­ger Sar­gent – ne ha in­fluen­za­to il trat­to. Co­me spic­ca in que­sto ac­que­rel­lo che dà vi­ta al­la garden room di Hen­ri Sa­muel, de­si­gner fran­ce­se del No­ve­cen­to ce­le­bre per aver ar­re­da­to le ca­se dei Ro­th­schild, dei Van­der­bilt e di Valentino. Pal­me e or­chi­dee ri­go­glio­se duet­ta­no con un tap­pe­to flo­rea­le e di­ven­ta­no l'eden in­door di un ai­ro­ne na­sco­sto tra il ra­ma­ge di un'ele­gan­te wall­pa­per. (Da­ni­lo Asca­ni)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.