Bor­go Egna­zia

Il di­ver­ti­men­to è una co­sa se­ria in que­sta de­sti­na­zio­ne di mas­si­mo com­fort nel cuo­re del­la Pu­glia, che pro­po­ne l’ori­gi­na­le con­cept del­le No­whe­re El­se Aca­de­my per sog­gior­ni esclu­si­vi ed even­ti uni­ci

Master Meeting - - SOMMARIO - G.G.

DDe­ci­sa­men­te fuori dall’or­di­na­rio: Bor­go Egna­zia si con­trad­di­stin­gue da sem­pre per un’ospi­ta­li­tà che vuo­le es­se­re “no­whe­re el­se”. Il suo mix di tra­di­zio­ne e mo­der­ni­tà, la ca­pa­ci­tà di espri­me­re quan­to di più au­ten­ti­co ci sia in Pu­glia, il rap­por­to stret­to con il ter­ri­to­rio ma al con­tem­po l’au­to­no­mia di un mi­cro­co­smo in cui ri­tro­va­re pa­ce e si­len­zio so­no solo al- cu­ni de­gli aspetti che ren­do­no uni­ca que­sta de­sti­na­zio­ne, im­mer­sa nel pae­sag­gio del­la Val­le d’Itria, tra uli­vi se­co­la­ri, gel­so­mi­ni e agru­me­ti, plu­ri­pre­mia­ta e spes­so al cen­tro dell’in­te­res­se me­dia­ti­co per i suoi ospiti ce­le­bri.

Un’espe­rien­za au­ten­ti­ca di be­nes­se­re

In­no­va­ti­va an­che quan­do si trat­ta di re­lax e di­ver­ti­men­to, Bor­go Egna­zia ha da po­co lan­cia­to le No­whe­re El­se Aca­de­mies, l’op­por­tu­ni­tà per im­pa­ra­re un hob­by di­ven­tan­do de­gli esper­ti in una so­la settimana. Sei i cor­si pro­po­sti, tutti or­ga­niz­za­ti da pro­fes­sio­ni­sti del set­to­re e cer­ti­fi­ca­ti dal­le as­so­cia­zio­ni di ca­te­go­ria, tra golf, buo­na cucina, vi­ni pre­gia­ti e sco­per­ta del ter­ri­to­rio. L’al­tro gran­de po­lo di at­tra­zio­ne del­la strut­tu­ra è la sua Spa, la Vair Spa, che sta per au­ten­ti­co, ve­ro, a te­sti­mo­nia­re una pre­ci­sa concezione del be­nes­se­re che ha obiet­ti­vi am­bi­zio­si: mi­glio­ra­re lo sti­le di vi­ta e ren­de­re più fe­li­ci. Non solo mas­sag­gi o trat­ta­men­ti quin­di, ma una più am­pia

cu­ra del­la per­so­na, in­te­sa nel­la sua to­ta­li­tà di men­te e cor­po. I per­cor­si so­no sta­ti pen­sa­ti per con­tri­bui­re a un’au­ten­ti­ca svolta nell’esi­sten­za. Per esem­pio, il pro­gram­ma Nghia­nè (che in dia­let­to pu­glie­se si­gni­fi­ca sa­li­re) è de­di­ca­to a tutti co­lo­ro che so­no trop­po im­pe­gna­ti, che vi­vo­no in uno sta­to con­ti­nuo di stress e che han­no bi­so­gno di con­cen­trar­si di nuo­vo sul pro­prio cor­po, di so­li­to tra­scu­ra­to, non solo per ri­tro­va­re una cal­ma più pro­fon­da, ma an­che per pro­iet­tar­si nel fu­tu­ro e ca­pi­re qua­le strada si sta se­guen­do, se sia quel­la adat­ta a sé e co­sa por­te­rà tra 5-10 an­ni. Il pro­gram­ma con­si­ste in un in­sie­me di ri­tua­li, trat­ta­men­ti e an­che mo­men­ti di so­li­tu­di­ne per me­ta­bo­liz­za­re gli ef­fet­ti di ciò che si sta vi­ven­do e in­clu­de mas­sag­gi in­ten­si, espe­rien­ze di terapia con il suo­no (ri­go­ro­sa­men­te in si­len­zio) e in una va­sca sa­li­na al buio, lezioni di yo­ga: il tut­to per­so­na­liz­za­to e ar­mo­niz­za­to nell’ar­co del pe­rio­do di sog­gior­no (so­no con­si­glia­ti al­me­no 5 gior­ni) per por­ta­re benefici du­ra­tu­ri.

Mas­se­ria San Do­me­ni­co

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.