I nu­me­ri di­co­no che han­no trion­fa­to en­tram­bi

Oggi - - Le Domande Di Oggi - Di Sil­via Mot­ta esper­ta di au­dien­ce e au­to­re Tv

CONFRONTARE DUE PRODOTTI CO­SÌ DI­VER­SI PER GE­NE­RE E DURATA È DIFFICILE. MA TUT­TI E DUE HAN­NO FAT­TO CEN­TRO

Non

esi­sto­no pa­ro­le più az­zec­ca­te di quel­le di Fazio per de­scri­ve­re l’esi­to del­la sfi­da: «È an­da­ta be­ne a tut­ti e due». Anche perché la vera sfi­da sa­reb­be di­mo­stra­re chi l’ha vin­ta ve­ra­men­te. Le sud­di­vi­sio­ni in­ter­ne, con du­ra­te e com­pe­ti­tor di­ver­si, ren­do­no il qua­dro com­ples­so. Di si­cu­ro le due Am­mi­ra­glie han­no ri­spol­ve­ra­to nu­me­ri straor­di­na­ri. Bal­za all’oc­chio il20,8per cen­to di share di Che tem­po che fa fi­noal­le22.30, e poi Che Tem­po che fa Il ta­vo­lo al 17,9 per cen­to fi­no al­le 23.50. L’iso­la di Pie­tro con Gian­ni Mo­ran­di

ot­tie­ne il 20,2per­cen­to­ma­co­min­cia

do­po e fi­ni­sce pri­ma di Fazio, quin­di non sa­reb­be cor­ret­to con­si­de­ra­re nel con­fron­to­di­ret­toi­mi­nu­ti “pre” e“po­st” fic­tion per tro­va­re a tut­ti i co­sti un vin­ci­to­re. Acom­pli­ca­re le­co­se­si ag­giun­ge il fat­to che nel­la fa­scia af­fi­da­ta a Fazio coe­si­sto­no­due­pro­gram­mi di cuiu­no, Il Ta­vo­lo, è sud­di­vi­soa­sua­vol­ta in­due. La fram­men­ta­zio­ne del pro­gram­ma­lo av­van­tag­gia nel­la me­dia perché non ven­go­no cal­co­la­ti qua­si 10 mi­nu­ti di pub­bli­ci­tà col­lo­ca­ta tra le di­ver­se par­ti, esca­mo­ta­ge pre­clu­so a Mo­ran­di per- ché la fic­tion, non es­sen­do di­vi­sa in par­ti, non scor­po­ra dal­la pro­pria me­dia i mi­nu­ti di pub­bli­ci­tà (che ab­bas­sa­no la me­dia). Con­cen­trar­si in­ve­ce so­lo sul pe­rio­do di so­vrap­po­si­zio­ne rea­le non sa­reb­be­cor­ret­to­nei­con­fron­ti di Fazio, che­ha avu­toi­mag­gio­ri­pic­chi in­ca­po e in co­da e che pro­prio con­tro­Mo­ran­di ve­de col­lo­car­si anche quei 10 mi­nu­ti di pub­bli­ci­tà che non de­vo­no es­se­re cal­co­la­ti­nel­la­sua­me­dia. Al­la­fi­nei­due pro­gram­mi han­no frut­ta­to al­le Re­ti, nel­le pro­prie fa­sce ora­rie, tre pun­ti in più del­le ri­spet­ti­ve­me­die di set­tem­bre.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.