In for­ma

Ri­ten­zio­ne dei li­qui­di, cat­ti­va cir­co­la­zio­ne, per­di­ta di to­ni­ci­tà. So­no i pro­ble­mi più co­mu­ni. Pre­ve­nir­li è il pri­mo pas­so per sfog­gia­re gam­be per­fet­te

Saper Vivere - - Sommario -

Pren­di­ti cu­ra del­le tue gam­be e dà lo­ro sa­lu­te

Quan­do ti pro­po­nia­mo eser­ci­zi per al­le­na­re le gam­be lo fac­cia­mo con va­ri obiet­ti­vi: mi­glio­ra­re la cir­co­la­zio­ne, tor­ni­re, com­bat­te­re la cel­lu­li­te. Inol­tre ora uno stu­dio del King’s Col­le­ge di Lon­dra af­fer­ma che la for­za del­le gam­be è le­ga­ta a una men­te in for­ma. Per­ché fa­re que­sti eser­ci­zi man­tie­ne la men­te at­ti­va L’eser­ci­zio li­be­ra nel cor­po so­stan­ze chi­mi­che che aiu­ta­no a sti­mo­la­re il cer­vel­lo: è sta­to stu­dia­to un grup­po di don­ne per ol­tre die­ci an­ni e si è no­ta­to che quel­le che ave­va­no più for­za nel­le gam­be al prin­ci­pio del­lo stu­dio, un de­cen­nio più tar­di man­te­ne­va­no una ca­pa­ci­tà co­gni­ti­va mi­glio­re e re­gi­stra­va­no me­no cam­bia­men­ti nel cer­vel­lo as­so­cia­ti con l’età che avan­za.

• Al­lon­ta­na i do­lo­ri. La cat­ti­va cir­co­la­zio­ne o i pro­ble­mi alle ar­ti­co­la­zio­ni cau­sa­no sen­sa­zio­ne di for­mi­co­lio, pe­san­tez­za, do­lo­re e man­can­za di agi­li­tà nel­le gam­be. Pra­ti­can­do gli eser­ci­zi che ti pro­po­nia­mo que­sto me­se le met­te­rai in mo­to e pre­sto os­ser­ve­rai co­me in po­co tem­po si al­le­via­no mol­ti di­stur­bi.

• Un po’ ogni gior­no. Inizia fa­cen­do i due pri­mi eser­ci­zi e poi ag­giun­gi­ne uno in più ogni gior­no. Ser­vi­ran­no so­lo po­chi mi­nu­ti ogni gior­no ma gli ef­fet­ti si mol­ti­pli­che­ran­no. Non di­men­ti­ca­re di ter­mi­na­re con del­lo stret­ching per ri­las­sa­re i mu­sco­li. Com­ple­ta, inol­tre, con una ali­men­ta­zio­ne sa­na ed equi­li­bra­ta.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.