Le cene sbagliate che alterano il tuo sonno

Ana­liz­za ciò che hai man­gia­to per ce­na

Saper Vivere - - Sommario -

So­no mol­ti i fat­to­ri che pos­so­no com­pro­met­te­re un sonno ri­pa­ra­to­re. Dal­lo stress fi­no a fa­re eser­ci­zio in­ten­so ap­pe­na pri­ma di an­da­re a dor­mi­re. Ma an­che ciò che man­gi o be­vi pri­ma di an­da­re a let­to in­flui­sce, e mol­to, sul tuo ri­po­so. Quin­di, se hai dif­fi­col­tà a pren­de­re sonno, ti sve­gli di­ver­se vol­te per not­te o ti sve­gli stan­ca, ana­liz­za be­ne l’ul­ti­mo pa­sto del­la gior­na­ta. For­se stai con­su­man­do ali­men­ti che alterano il sonno.

Né mol­to né po­co

Se­con­do uno stu­dio rea­liz­za­to nell’Uni­ver­si­tà del­la Penn­syl­va­nia (Sta­ti Uni­ti), co­lo­ro che as­su­mo­no più ca­lo­rie dor­mo­no me­no del nor­ma­le (da 5 a 6 ore), men­tre le per­so­ne che se­guo­no una ali­men­ta­zio­ne va­ria e leg­ge­ra han­no un sonno più sa­lu­ta­re e ri­po­sa­no me­glio. Rias­su­men­do:

Una ce­na ca­lo­ri­ca e trop­po ab­bon­dan­te ti im­pe­di­rà di dor­mi­re be­ne.

Ma una pro­po­sta leg­ge­ra con gli ali­men­ti ade­gua­ti ren­de­rà pos­si­bi­le go­de­re del sonno ri­pa­ra­to­re ne- ces­sa­rio. Con gli esem­pi che ti mo­stria­mo, tan­to di cene inap­pro­pria­te quan­to del­la lo­ro ver­sio­ne adat­ta, sa­prai co­sa man­gia­re per dor­mi­re me­glio.

Per dor­mi­re be­ne la­scia pas­sa­re da 2 a 3 ore fra la ce­na e il mo­men­to di an­da­re a let­to. Pe­rò, non an­da­re a dor­mi­re af­fa­ma­ta.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.