ESPE­RI­MEN­TI DI CONVIVENZA

Storica National Geographic - - Vita Quotidiana -

Nel suo li­bro Me­mo­rie di viag­gio (Ri­hla) il viag­gia­to­re ara­bo-an­da­lu­so Ibn Jubayr de­scri­ve i rap­por­ti tra cristiani e mu­sul­ma­ni in Ter­ra­san­ta. Nel bra­no che ci­tia­mo, Ibn Jubayr par­la del­le con­di­zio­ni di vita dei mu­sul­ma­ni sot­to il do­mi­nio cri­stia­no, mi­glio­ri di quel­le che co­nob­be­ro sot­to il do­mi­nio dei lo­ro cor­re­li­gio­na­ri: «Ab­bia­mo la­scia­to Tib­nin [la for­ti­fi-

ca­zio­ne cro­cia­ta di To­ron, nel sud del Li­ba­no] per­cor­ren­do una gran­de stra­da, ol­tre­pas­sa­to fat­to­rie nel­le qua­li vi­vo­no i mu­sul­ma­ni, che pro­spe­ra­no sot­to il do­mi­nio cro­cia­to, che Al­lah ci pre­ser­vi da que­sta ten­ta­zio­ne [...] I mu­sul­ma­ni so­no pro­prie­ta­ri del­le lo­ro ca­se e si am­mi­ni­stra­no se­con­do le lo­ro re­go­le. È in que­sto mo­do che le gran­di fat­to­rie e i vil­lag­gi so­no or­ga­niz­za­ti in ter­ri­to­rio fran­co [cri­stia­no].

Mol­ti mu­sul­ma­ni so­no ten­ta­ti di sta­bi­lir­si qui quan­do ve­do­no le ter­ri­bi­li con­di­zio­ni nel­le qua­li i lo­ro fra­tel­li vi­vo­no nel­le zo­ne sot­to do­mi­nio mu­sul­ma­no. Sfor­tu­na­ta­men­te per lo­ro, han­no sem­pre mo­ti­vi per la­men­tar­si del­le in­giu­sti­zie dei lo­ro ca­pi nel­le ter­re go­ver­na­te dai lo­ro cor­re­li­gio­na­ri, men­tre non pos­so­no ave­re che elo­gi per il com­por­ta­men­to dei fran­chi, nel­la cui giu­sti­zia pos­so­no sem­pre con­fi­da­re».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.