Af­fa­ri e char­me in Sicilia

Turismo d'Affari - - SOMMARIO - Di Si­mo­na Zin

Un ap­pun­ta­men­to d'af­fa­ri a Palermo e din­tor­ni tro­va in una del­le quat­tro strut­tu­re di Co­sta de­gli Uli­vi S.p.A. la giu­sta col­lo­ca­zio­ne. Non a ca­so il mot­to del­la so­cie­tà è “Strut­tu­re uni­che in luo­ghi straor­di­na­ri”, az­zec­ca­to per un grup­po che si ca­rat­te­riz­za per ser­vi­zi di al­ta qua­li­tà e tec­no­lo­gia all'avan­guar­dia per il seg­men­to bu­si­ness. Ol­tre al Grand Ho­tel Piaz­za Bor­sa, la so­cie­tà com­pren­de an­che lo Splen­did Ho­tel La Torre, l'Ho­tel Torre Normanna, a ven­ti chi­lo­me­tri dal ca­po­luo­go si­ci­lia­no, e l'Eo­lian Ho­tel, sull'iso­la di Vul­ca­no.

As­si­sten­za per­so­na­liz­za­ta

Il pri­mo ho­tel di fa­sci­no del grup­po per la clien­te­la bu­si­ness è il Grand Ho­tel Piaz­za Bor­sa, frut­to del­la fusione in un'uni­ca strut­tu­ra al­ber­ghie­ra di tre pa­laz­zi con­ti­gui del cen­tro sto­ri­co di Palermo, il nu­cleo cen­tra­le dei qua­li era sta­to il con­ven­to e la gran­de chie­sa dei Pa­dri del­la Mer­ce­de. Il com­ples­so for­ma og­gi una strut­tu­ra mol­to par­ti­co­la­re, nel­la qua­le tro­va­no spa­zio ap­pun­ta­men­ti di la­vo­ro che si av­val­go­no di ser­vi­zi tec­ni­ci all'avan­guar­dia e di un'as­si­sten­za per­so­na­liz­za­ta. Le ot­to sa­le con­gres­si, di di­ver­sa ca­pien­za, so­no di­spo­ste su più li­vel­li. Ciò che è ve­ra­men­te no­te­vo­le è la pre­sen­za, sem­pre in que­sta strut­tu­ra, di una sa­la rag­giun­gi­bi­le sia da­gli in­gres­si al­ber­ghie­ri sia at­tra­ver­so pro­pri ac­ces­si in­di­pen­den­ti.

La clien­te­la d'af­fa­ri tro­va nel­le quat­tro strut­tu­re di Co­sta de­gli Uli­vi lo­ca­tion di gran­de bel­lez­za do­ta­te dei mi­glio­ri com­fort per chi viag­gia per la­vo­ro, di tec­no­lo­gia di prim'or­di­ne e di in­te­res­san­ti pro­po­ste po­st con­gress

Per un in­con­tro bu­si­ness, si sa, an­che la ri­sto­ra­zio­ne è im­por­tan­te: le quat­tro sa­le – Roof Gar­den, sa­la Li­ber­ty, le due sa­let­te – so­no am­bien­ti ac­co­glien­ti ed esclu­si­vi per un ve­lo­ce pranzo di la­vo­ro o per una ce­na di ga­la, or­ga­niz­za­ti a se­con­da del­le esi­gen­ze e ca­rat­te­riz­za­te da me­nu su mi­su­ra. Per gli ospi­ti si può crea­re, in­fat­ti, un per­cor­so di an­ti­che ti­pi­ci­tà, op­pu­re in­tri­gar­li con sa­po­ri che dal con­sue­to van­no ver­so luo­ghi ine­splo­ra­ti, op­pu­re, an­co­ra, at­tin­ge­re al­la fe­sto­si­tà mo­nu­men­ta­le dei piat­ti più bla­so­na­ti d’Eu­ro­pa. Non me­no im­por­tan­te del buon ci­bo, il be­nes­se­re: a di­spo­si­zio­ne de­gli ospi­ti c'è an­che un per­cor­so che com­pren­de sa­la re­lax, sa­la mas­sag­gi, ba­gno tur­co, sauna, va­sca idro­mas­sag­gio, doc­ce emo­zio­na­li. In­con­tri di al­tis­si­mo li­vel­lo pos­so­no tro­var spa­zio an­che nell'an­ti­co chio­stro, fio­re all’oc­chiel­lo del­la strut­tu­ra si­ci­lia­na, che ospi­ta ac­co­glien­ti sa­lot­ti­ni in 250 me­tri qua­dra­ti cir­ca.

Spa­zio al re­lax

La car­rel­la­ta de­gli ho­tel pro­se­gue con lo Splen­did Ho­tel La Torre, che si tro­va a Mon­del­lo, a po­chi mi­nu­ti di bus dal cen­tro di Palermo, su­bi­to al di là dei gran­di via- li del par­co del­la “Fa­vo­ri­ta". Do­ta­to di 168 ca­me­re fun­zio­na­li e mo­der­ne, fra cui le fa­mo­se “Blue”, va­le a di­re le fron­te­ma­re con pa­re­te di ve­tro e ter­raz­zi­no, l’al­ber­go com­pren­de an­che un cen­tro con­gres­si che si esten­de su una su­per­fi­cie di cir­ca set­te­cen­to me­tri qua­dra­ti pro­spi­cien­ti il ma­re. Un mo­der­no si­ste­ma di pa­re­ti mo­bi­li fo­noas­sor­ben­ti ren­de le su­per­fi­ci del­le sa­le adat­ta­bi­li a ogni esi­gen­za del clien­te. So­no a di­spo­si­zio­ne sa­let­te da due a tre­cen­to po­sti, co­me an­che ca­bi­ne di tra­du­zio­ne si­mul­ta­nea (tre lin­gue), ca­bi­na di re­gia, con im­pian­ti di re­gi­stra­zio­ne au­dio e vi­deo e am­pli­fi­ca­zio­ne cen­tra­liz­za­ta. L’ho­tel di­spo­ne an­che di una pi­sci­na con ac­qua di ma­re con un am­pio so­la­rium, an­nes­sa va­sca idro­mas­sag­gi, un co­mo­do ac­ces­so al­la piat­ta­for­ma rea­liz­za­ta su­gli sco­gli per i ba­gni in ma­re e un bar at­trez­za­to per uno spun­ti­no op­pu­re un ape­ri­ti­vo pri­ma del pranzo. L’Ho­tel Torre Normanna, in­ve­ce, è ubi­ca­to all'in­ter­no del Com­ples­so Torre Normanna e di­spo­ne di 143 ca­me­re, di Ame­ri­can Bar, pia­no bar, ri­sto­ran­te, sa­la ban­chet­ti, e uno splen­di­do ter­raz­zo pa­no­ra­mi­co. Il Vil­lag­gio Va­can­ze Torre Normanna di­spo­ne di tre­cen­to ca­me­re con­for­te­vo­li, pi­sci­ne, spiag­gia at­trez­za­ta, tennis, boc­ce, mi­ni­golf, pal­la­vo­lo, cal­cet­to, ti­ro con l'ar­co, sport nau­ti­ci co­me ve­la, surf e ca­noa. Il cen­tro con­gres­si, all'in­ter­no del­lo stes­so al­ber­go, è uno dei più im­por­tan­ti in Sicilia ed è do­ta­to di sa­le mo­du­la­ri fi­no a no­ve­cen­to per­so­ne e tre sa­le sa­tel­li­ti per com­ples­si­vi tre­cen­to me­tri qua­dra­ti idea­li per i sot­to­grup­pi, le pau­se e gli spa­zi espo­si­ti­vi.

All'in­se­gna del­la na­tu­ra

Ul­ti­mo ma non me­no im­por­tan­te al­ber­go di Co­sta de­gli Uli­vi S.p.A. è l’Eo­lian Ho­tel, che sor­ge al cen­tro del­la Ba­ia di Po­nen­te, la lo­ca­li­tà più sug­ge­sti­va dell’iso­la di Vul­ca­no nell’af­fa­sci­nan­te ar­ci­pe­la­go del­le Eo­lie. Le sue 88 ca­me­re si pre­sen­ta­no per­fet­ta­men­te in­te­gra­te nel­la par­ti­co­la­ris­si­ma at­mo­sfe­ra eo­lia­na e do­ta­te dei com­fort più mo­der­ni. Di­spo­ne, tra l'al­tro, di ri­sto­ran­te pa­no­ra­mi­co all’aper­to, ame­ri­can bar, sa­la riu­nio­ni fi­no a cen­to per­so­ne, am­pie ter­raz­ze sul ma­re, so­la­rium, pi­sci­ne con ac­qua dol­ce e con ac­qua di ma­re, bar pi­sci­na, cam­po da tennis il­lu­mi­na­to. L'idea di rea­liz­za­re un al­ber­go sul­le iso­le Eo­lie, e pre­ci­sa­men­te sul­la me­no fre­quen­ta­ta iso­la di Vul­ca­no, na­sce nel­la me­tà de­gli An­ni 60. L’Eo­lian Ho­tel sor­ge og­gi sul­la spiag­gia di Por­to Po­nen­te, una ba­ia di bas­si fon­da­li di ne­ra sab­bia vul­ca­ni­ca. La strut­tu­ra è rea­liz­za­ta a edi­fi­ci in­ter­con­nes­si nel ti­pi­co sti­le del­le iso­le e non su­pe­ra­no mai il pri­mo pia­no. Inol­tre, per cir­ca un et­ta­ro è cir­con­da­ta da un giar­di­no che ri­pro­du­ce una ri­go­glio­sa mac­chia me­di­ter­ra­nea.

In­di­riz­zo a fi­ne ri­vi­sta

“Strut­tu­re uni­che in luo­ghi straor­di­na­ri” è il mot­to

del­la so­cie­tà Co­sta de­gli Uli­vi S.p.A

Ol­tre al Grand Ho­tel Piaz­za Bor­sa di Palermo, la so­cie­tà com­pren­de an­che lo Splen­did Ho­tel La Torre e l'Ho­tel Torre Normanna di Mon­del­lo e l'Eo­lian Ho­tel, sull'iso­la di Vul­ca­no

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.