Da do­ma­ni, pia­no­for­te!

TV Sorrisi e Canzoni - - L'Editoriale -

L’al­tra se­ra a «Su­per­quark» c’era un servizio su co­me in­vec­chia il cer­vel­lo uma­no. Non mi sem­bra­va un te­ma ras­si­cu­ran­te e ho pen­sa­to di cam­bia­re ca­na­le (per­ché met­ter­mi an­sia da so­lo?). Poi ho ri­flet­tu­to sul fat­to che non tut­ti i cer­vel­li in­vec­chia­no al­la stes­sa ma­nie­ra: per esem­pio quel­lo di Pie­ro An­ge­la, do­po 88 an­ni di at­ti­vi­tà, è più ve­lo­ce del com­pu­ter sul qua­le sto scri­ven­do que­sto ar­ti­co­lo. Per­ché il mio no?, mi so­no det­to: an­ch’io a 88 an­ni avrò del­le su­per­me­nin­gi co­me quel­le di Pie­ro An­ge­la, un fuo­ri­clas­se che tra i tan­ti pre­gi ha an­che quel­lo di suo­na­re an­co­ra be­nis­si­mo il pia­no­for­te. Sul di­va­no, vi­ci­no al te­le­co­man­do, c’era co­me sem­pre la mia co­pia di Sorrisi. Apro a ca­so e ve­do la ru­bri­ca in­ti­to­la­ta «Che an­no era?» (in que­sto nu­me­ro è a pa­gi­na 58), cu­ra­ta da Ales­san­dro Ali­can­dri. Già ho avu­to un con­trac­col­po emo­ti­vo per­ché, pur aven­do­la let­ta men­tre la pre­pa­ra­va­mo, non ri­cor­da­vo la so­lu­zio­ne. Ma mi so­no sfor­za­to di in­do­vi­na­re (o al­me­no ri­cor­da­re quel­lo che ave­vo let­to so­lo po­chi gior­ni pri­ma). Sul mo­men­to, buio pe­sto. Ma poi, ve­den­do una fo­to di Co­chi e Re­na­to, ho an­nun­cia­to trion­fal­men­te a me stes­so: «Ma cer­to, era il 1981!». Va­do a con­trol­la­re ed era il 1974. Mo­ra­le: la mia me­mo­ria non fun­zio­na be­ne, de­vo sbri­gar­mi a co­min­cia­re lo stu­dio del pia­no­for­te. Ho una tren­ti­na di an­ni di tem­po.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.