I rom­pi­sca­to­le di Spo­tlight

Vanity Fair (Italy) - - Capre Diem - Di FER­DI­NAN­DO CO­TU­GNO

La sto­ria è quel­la dei gior­na­li­sti del Bo­ston Glo­be (l’équi­pe in­ve­sti­ga­ti­va Spo­tlight), che nel 2002 por­ta­ro­no al­la lu­ce lo scan­da­lo de­gli abu­si ses­sua­li per­pe­tra­ti e co­per­ti dall’ar­ci­dio­ce­si di Bo­ston, con un’in­chie­sta pre­mia­ta poi con il Pu­li­tzer. Ma se Il ca­so Spo­tlight, di­ret­to

da Tom McCar­thy e nel­le sa­le dal 18 feb­bra­io, è tra i fa­vo­ri­ti all’Oscar, il me­ri­to è an­che del ca­st. In un film

che cer­ca di rac­con­ta­re il più fe­del­men­te pos­si­bi­le una sto­ria ve­ra, an­che gli at­to­ri han­no do­vu­to mi­su­rar­si con le per­so­ne che in­ter­pre­ta­no: «Non eroi, ma gior­na­li­sti rom­pi­sca­to­le», co­me ha det­to il cri­ti­co del Bo­ston Glo­be

che ha re­cen­si­to la pel­li­co­la. Ec­co com’è an­da­ta.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.