NON TOC­CA­RE IL COL­TEL­LO ( E L A SE­GA E IL MAR TEL­LO)

Vanity Fair (Italy) - - Week -

Nes­su­no vuo­le che i pro­pri fi­gli si fac­cia­no ma­le, ma pro­prio per que­sto è im­por­tan­te in­se­gna­re fin da pre­sto il con­cet­to di «af­fi­la­to». Per ini­zia­re, un ge­ni­to­re può far­si aiu­ta­re a ta­glia­re una ba­na­na usan­do un col­tel­lo da bur­ro, per poi pas­sa­re gra­dual­men­te a quel­li se­ghet­ta­ti. Quan­do il bam­bi­no è il re­spon­sa­bi­le pri­ma­rio del­la pro­pria si­cu­rez­za in­di­vi­dua­le, di­ven­ta più con­sa­pe­vo­le dei ri­schi e ac­qui­si­sce pre­zio­se com­pe­ten­ze. che vo­glio­no, ma in bagno. Quan­do so­no li­be­ri di sfo­gar­si, il bri­vi­do che de­ri­va dall’uso di pa­ro­le proi­bi­te si at­te­nua. In­vei­re, inol­tre, il più del­le vol­te espri­me il de­si­de­rio di es­se­re al pa­ri de­gli adul­ti: for­ni­re ai pro­pri fi­gli un luo­go do­ve pos­sa­no sen­tir­si «gran­di» pre­vie­ne im­ba­raz­zi peg­gio­ri in pub­bli­co. Del re­sto, si sa: la cen­su­ra non fun­zio­na qua­si mai.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.