Mi­la­no è ro­man­ti­ca

VOGUE Sposa - - IN COVER -

Mi­la­no è sem­pre sta­ta fre­quen­ta­ta per­ché ‘ci si do­ve­va an­da­re’, pre­va­len­te­men­te per bu­si­ness, ma è sem­pre sta­ta po­co va­lu­ta­ta e po­co ama­ta. Mi­la­no è gri­gia, Mi­la­no è spen­ta, si sen­ti­va ri­pe­te­re come un man­tra tri­ste e ora che non è più solo ca­pi­ta­le del­la mo­da e del ter­zia­rio, ora che i gior­na­li la in­se­ri­sco­no nel­le li­ste dei ‘da vi­si­ta­re’, ora che ha un nuo­vo vol­to fat­to di grat­ta­cie­li e di cor­ti­li se­gre­ti, che ognu­no si di­ver­te a sve­la­re, ora che è la cit­tà dell’Ex­po, ma an­che quel­la del­la no­stra re­da­zio­ne, ora che non è più solo ‘ra­so­ter­ra’, ma go­de di me­ra­vi­glio­si ‘sguar­di’ dall’al­to, ab­bia­mo vo­lu­to ce­le­brar­la co­glien­do­ne l’aspet­to più ro­man­ti­co e am­bien­tan­do­ci que­sto nu­me­ro di Vo­gue Spo­sa. È sta­to bel­lo e sti­mo­lan­te: ab­bia­mo sco­per­to che la cit­tà va di fret­ta, ma tro­va il tem­po di fer­mar­si e di cir­con­dar­ci am­ma­lia­ta da un abito da spo­sa, in­cu­rio­si­ta e sedotta dall’eter­no so­gno del matrimonio.

Bor­sa di Tua by Brac­cia­li­ni.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.