2Gi0u­gn1o5 OROSCOPO

VOGUE Sposa - - OROSCOPO -

At­tor­nia­ta dal­la le­ti­zia di amici e pa­ren­ti, la spo­sa ve­de al­lon­ta­nar­si al­cu­ne in­cer­tez­ze del­la vi­gi­lia, muo­ven­do­si con gra­zia e pron­tez­za di spi­ri­to nel­la gior­na­ta nu­zia­le. È Venere a in­fon­der­le un’al­lu­re cal­ma e re­ga­le, quel­la se­re­na com­po­stez­za, già pref­gu­ra­zio­ne del­la com­pa­gna idea­le che sa­rà. A do­tar­la di in­tel­li­gen­za nel­la con­du­zio­ne del mé­na­ge co­niu­ga­le è Sa­tur­no.

SCORPIONE

I ba­glio­ri del­la sta­gio­ne esti­va si ri­fet­to­no su una ce­le­bra­zio­ne nu­zia­le dai vi­va­ci ac­cen­ti. Plu­to­ne pun­ta i ri­fet­to­ri su uno sce­na­rio mon­da­no in cui gli ospiti fan­no a ga­ra nell’esi­bi­re lus­so e char­me, con­tor­nan­do una cop­pia nu­zia­le che di­vie­ne po­lo di at­tra­zio­ne del­la se­ra­ta. La fre­schez­za co­mu­ni­ca­ti­va de­gli spo­si è il pun­to di par­ten­za per una fu­tu­ra, sti­mo­lan­te vi­ta di so­cie­tà. Uno spo­sa­li­zio dal gu­sto clas­si­co è il ri­sul­ta­to di un’or­ga­niz­za­zio­ne im­pec­ca­bi­le che ha ri­chie­sto una pia­ni­f­ca­zio­ne len­ta e pa­zien­te, una mes­sa a pun­to ri­go­ro­sa di ogni sin­go­lo ele­men­to. Re­gi­sti pre­sti­gio­si, Ura­no e Sa­tur­no de­cre­ta­no il si­cu­ro trion­fo del­la ce­ri­mo­nia: inau­gu­ra­no un matrimonio im­pre­zio­si­to dal­la co­stan­za dei sentimenti e dal­la pro­spe­ri­tà fa­mi­lia­re. Un even­to matrimoniale mo­del­la­to su to­ni di so­bria ele­gan­za ri­fet­te ap­pie­no la per­so­na­li­tà del­la spo­sa. Plu­to­ne nel se­gno le per­met­te, al­tre­sì, di in­se­ri­re per­so­na­li spun­ti di crea­ti­vi­tà nel qua­dro di uno spo­sa­li­zio che ec­cel­le per squi­si­to sen­so del­la mi­su­ra. Do­no di noz­ze di Sa­tur­no è il ta­len­to del­la cop­pia di sa­per co­niu­ga­re il tra­spor­to emo­zio­na­le con l’in­te­sa in­tel­let­tua­le.

AQUARIO

La ver­ve spen­sie­ra­ta de­gli amici tem­pe­ra l’aria di ri­ser­bo e ti­mi­dez­za che la spo­sa mo­stra all’ini­zio del­la ce­ri­mo­nia. Nel pro­sie­guo la sin­to­nia del­la cop­pia, per­ce­pi­bi­le nel de­li­ca­to scam­bio di te­ne­rez­ze, di­vie­ne l’ele­men­to at­trat­ti­vo e trai­nan­te di tut­ta la ce­le­bra­zio­ne. Alleato de­gli in­na­mo­ra­ti, Ura­no con­sen­te la costruzione di un ni­do do­ve cu­sto­di­re i lo­ro va­lo­ri più pre­zio­si.

PE­SCI

La ce­ri­mo­nia so­len­ne non im­pe­di­sce un com­por­ta­men­to na­tu­ra­le e di­sin­vol­to. Il ri­spet­to dei tempi, il pas­sag­gio da una fa­se all’al­tra con­sen­to­no al­le noz­ze di scor­re­re con agi­li­tà, ma sen­za con­tra­sta­re lie­vi in­to­na­zio­ni di poe­sia. Gli spo­si co­min­cia­no il lo­ro vo­lo, in luna di mie­le, aven­do come gui­da pre­sti­gio­sa Net­tu­no.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.