L’in­naf­fia­to­io

laRegione - Ticino 7 - - Libere Associazioni - di Fa­bio Mar­ti­ni

In­nan­zi­tut­to, pri­ma che a qual­cu­no ven­ga in men­te di fa­re il sa­pien­to­ne, per l'Ac­ca­de­mia del­la Cru­sca va­le an­che l'op­zio­ne «an­naf­fia­to­io». Si­ste­ma­ta la que­stio­ne les­si­ca­le, pas­sia­mo ai fat­ti. L'idea è sem­pli­ce: di­spor­re di un si­ste­ma por­ta­ti­le in gra­do di ab­be­ve­ra­re con la do­vu­ta gra­zia il no­stro ver­de. Pro­ba­bil­men­te, in un re­mo­to tem­po e spa­zio, qual­cu­no pen­sò be­ne che non ser­vi­va at­ten­de­re le piog­ge per ir­ri­ga­re i pro­pri rac­col­ti, ma era suf­fi­cien­te di­spor­re di ri­ser­ve d'ac­qua. E dell'at­trez­zo giu­sto. Dun­que un ser­ba­to­io, un con­dot­to per l'usci­ta del liquido, un dif­fu­so­re a piog­gia per ba­gna­re pian­te e fio­ri, un ma­ni­co per im­pu­gnar­lo. Uti­le an­che per con­ci­ma­re o di­ser­ba­re, può es­ser rea­liz­za­to in me­tal­lo (per la gio­ia de­gli aman­ti del­lo shab­by chic) o più ba­nal­men­te in pla­sti­ca. Per i me­no con­ven­zio­na­li, con un po' di in­ge­gno, una cor­da e un pa­io di at­trez­zi, lo si può tra­sfor­ma­re in una doc­cia fai da te per le gior­na­te più tor­ri­de dell'an­no.

Newspapers in Italian

Newspapers from Switzerland

© PressReader. All rights reserved.