Sì al cre­di­to per la ca­sa co­mu­na­le di Ac­qua­ros­sa

laRegione - - Giorno Per Giorno -

La se­ra­ta in­for­ma­ti­va-di­bat­ti­to di gio­ve­dì 7 settembre ha mes­so in ri­sal­to i mo­ti­vi dei pro e dei con­tro al cre­di­to di 3,5 milioni ac­cet­ta­to in apri­le da 20 con­si­glie­ri co­mu­na­li su 23 pre­sen­ti, per la co­stru­zio­ne del­la ca­sa co­mu­na­le dopo 13 an­ni dall’ag­gre­ga­zio­ne dei 9 co­mu­ni. Le au­to­ri­tà co­mu­na­li so­sten­go­no che que­sto pro­get­to sia l’uni­ca so­lu­zio­ne, sca­tu­ri­ta da ela­bo­ra­zio­ni di 4 le­gi­sla­tu­re. Il re­fe­ren­dum giun­ge so­lo ora, a bloc­ca­re la co­stru­zio­ne di un pro­get­to pa­ga­to e con re­go­la­ri per­mes­si. Tol­ti le spe­se già ef­fet­tua­te, i sus­si­di e il con­tri­bu­to d’ag­gre­ga­zio­ne, al Co­mu­ne re­ste­reb­be­ro 1,2 milioni, ci­fra che qual­sia­si al­tra pro­po­sta po­treb­be pa­reg­gia­re. La dif­fe­ren­za sta pe­rò nei tem­pi: quanti an­ni an­co­ra per tro­va­re l’al­ter­na­ti­va ap­pro­va­ta dalla mag­gio­ran­za, quan­do la de­plo­re­vo­le lo­gi­sti­ca at­tua­le è prov­vi­so­ria da 13 an­ni? I re­fe­ren­di­sti de­fi­ni­sco­no l’ubi­ca­zio­ne in­fe­li­ce per­ché non ha più sen­so Com­pro­va­sco, luo­go dei pro­get­ti per­du­ti, in­ve­ce Don­gio può van­tar­si dei ne­go­zi… Ma il ve­ro ca­val­lo di bat­ta­glia è il de­bi­to pub­bli­co che au­men­ta: a sor­pre­sa, il lo­ro idea­le non è più la ca­sa co­mu­na­le a Don­gio ma di­ven­ta lo sta­tus quo, cioè una riat­ta­zio­ne mo­di­ca del­le due se­di (Don­gio e Pru­gia­sco), tan­to l’uten­za ci ha fat­to l’abi­tu­di­ne che il Pa­tri­zia­to va­da al­tro­ve. Trop­pa su­per­fi­cia­li­tà, po­co ri­spet­to. Nes­su­no sfor­zo per va­lo­riz­za­re la fun­zio­na­li­tà dei ser­vi­zi riu­ni­ti per chi ci la­vo­ra. Pre­ve­de­re l’uni­fi­ca­zio­ne dei ser­vi­zi nell’era di in­ter­net è un lus­so inu­ti­le, che do­vreb­be al­me­no per­met­te­re una ri­du­zio­ne di per­so­na­le… ahi, un’al­tra an­co­ra! Non è una bel­la po­li­ti­ca, co­me non è lea­le sor­vo­la­re sul­le con­di­zio­ni di la­vo­ro e ba­na­liz­za­re gli one­ri de­gli im­pie­ga­ti. Que­sta spe­sa, ora gon­fia­ta, è in­ve­ce un di­rit­to.

Per il grup­po Sì al cre­di­to: Giu­lia­na Co­lom­bi­ni, Clau­dia Gia­no­ra,

Fran­ce­sco To­schi­ni

Newspapers in Italian

Newspapers from Switzerland

© PressReader. All rights reserved.