Ca­li­for­nia: Ea­ta­ly, a LA una ter­raz­za da mil­le me­tri qua­dra­ti

La Gente d'Italia - - ITALIANI IN NORD AMERICA -

Il

suc­ces­so di Ea­ta­ly non ha con­fi­ni ne­gli Sta­ti Uni­ti, so­prat­tut­to se si guar­da al­la su­per­fi­cie. A Los Ane­gels che so­lo dall'an­no scor­so ha aper­to i pro­pri ri­sto­ran­ti e mer­ca­ti, Ea­ta­ly si è in­fat­ti vo­lu­to aggiungere una ter­raz­za da ol­tre mil­le me­tri qua­dra­ti. Nel­la me­tro­po­li ca­li­for­nia­na Ea­ta­ly ha inau­gu­ra­to il suo gran­de spa­zio in uno de­gli shop­ping cen­ter più ce­le­bri, West­field Cen­tu­ry Ci­ty, ma ades­so ha ag­giun­to un al­tro gio­iel­lo, si chia­ma Ter­ra, si tro­va sul tet­to dell'edi­fi­cio, ri­sto­ran­te e bar, una ag­giun­ta do­po ap­pe­na cin­que me­si dall'aper­tu­ra del nuo­vo cen­tro. Si trat­ta di un'area che si sud­di­vi­de tra spa­zio in­ter­no ed ester­no con l'ag­giun­ta an­che di due sa­le per pran­zi pri­va­ti, che ini­zie­ran­no la lo­ro at­ti­vi­tà in giu­gno. C'è co­sì lo spa­zio, nor­ma­le, per ri­sto­ran­te e bar, ma an­che quel­lo do­ve si po­trà ac­ce­de­re so­lo ed esclu­si­va­men­te per pre­no­ta­zio­ne, sen­za il pe­ri­co­lo di ve­de­re estra­nei ac­can­to al pro­prio ta­vo­lo. Un ser­vi­zio in più per un 'roof­top re­stau­rant' che pun­te­rà tut­to o qua­si sul­la gri­glia­ta all'ita­lia­na. In­fat­ti lo chef ese­cu­ti­vo Eli An­der­son e quel­lo di cu­ci­na, Mat­thew Smi­th, han­no pia­ni­fi­ca­to un me­nù che in­clu­de spie­di­ni, chia­ma­ti ar­ro­sti­ci­ni, ver­du­re al­la gri­glia e an­co­ra al­tri piat­ti di ro­stic­ce­ria. Ea­ta­ly fon­da­ta nel 2004 in Ita­lia da Oscar Fa­ri­net­ti, ha la mag­gior par­te dei pun­ti ven­di­ta del Nord Ame­ri­ca ge­sti­ti in part­ner­ship con Ma­rio Ba­ta­li, Joe e Li­dia Ba­stia­ni­ch. At­tual­men­te ne­gli Sta­ti Uni­ti Ea­ta­ly è pre­sen­te in quat­tro città, New York Cit­ty, con due lo­ca­tion, la pri­ma ne­gli USA che poi è sta­ta se­gui­ta da Chi­ca­go, Bo­ston e Los An­ge­les. In at­te­sa poi del­la inau­gu­ra­zio­ne del pri­mo Ea­ta­ly in Ca­na­da, a To­ron­to, in fa­se di pro­get­ta­zio­ne ci so­no, so­lo per ri­ma­ne­re ne­gli Sta­ti Uni­ti, al­tre città a co­min­cia­re da Las Ve­gas, ma nei pia­ni pre­sen­ti an­che Phi­la­del­phia e Washington D.C. In tut­to il mon­do so­no pre­sen­ti una qua­ran­ti­na di Ea­ta­ly.

Ea­ta­ly a Los An­ge­les

Newspapers in Italian

Newspapers from Uruguay

© PressReader. All rights reserved.