Ci vuo­le una pau­sa di ri­fles­sio­ne

La Gente d'Italia - - DA PRIMA PAGINA - DI ANO­NI­MO NA­PO­LE­TA­NO

Che il Pre­si­den­te Mat­ta­rel­la ab­bia un mo­do di­ver­so di ge­sti­re la pro­ble­ma­ti­ca con­sul­ta­zio­ne po­ste­let­to­ra­le, ri­spet­to al suo pre­de­ces­so­re Na­po­li­ta­no è evi­den­te. È l'in­ter­pre­ta­zio­ne del­lo stes­so spar­ti­to, ma con una ri­scrit­tu­ra che sem­bra go­de­re di mag­gio­ri pau­se, di "in­ci­den­ti" fat­ti di die­sis e be­mol­le, un ada­gio con­trap­po­sto al vi­va­ce con mo­to. Que­st'Ita­lia be­ce­ra e con­su­mi­sti­ca, sem­pre me­no neo­la­ti­na, sem­pre più bar­ba­ra, ha bi­so­gno di una pau­sa che non so­lo di ri­fles­sio­ne ma di ri­sco­per­ta dell'im­por­tan­za del tem­po, del con­fron­to ge­ne­ra­zio­na­le.

Newspapers in Italian

Newspapers from Uruguay

© PressReader. All rights reserved.