TOTI (Fi): "Cot­ta­rel­li se­que­stra­to dal Col­le, per­ché non ci ri­pen­sa?"

La Gente d'Italia - - POLITICA -

“Sa­rà un Go­ver­no che po­trà fa­re po­chis­si­me co­se, non è usci­to dal­le ur­ne, è frut­to di un'al­chi­mia par­la­men­ta­re, è una so­lu­zio­ne d'emer­gen­za. Ve­dia­mo co­sa ac­ca­drà". Lo ha det­to il go­ver­na­to­re del­la Li­gu­ria Gio­van­ni Toti ie­ri po­me­rig­gio in­ter­ve­nen­do sul­le fre­quen­ze di Ra­dio 105.

"C'è Cot­ta­rel­li che ten­go­no 'se­que­stra­to' al Quirinale per evi­ta­re che ci ri­pen­si, op­pu­re con­ti­nua la trat­ta­ti­va Le­ga-M5S che se na­sce guar­de­rei con be­ne­vo­len­za cri­ti­ca, è ov­vio che chi ha la mia for­ma­zio­ne po­li­ti­ca non puà ap­pog­gia­re un Go­ver­no con i 5 Stel­le", ha con­clu­so l'espo­nen­te az­zur­ro.

Newspapers in Italian

Newspapers from Uruguay

© PressReader. All rights reserved.