Il­li­nois: c'era una vol­ta la no­stra im­mi­gra­zio­ne

La Gente d'Italia - - ITALIANI IN NORD AMERICA - Pa­gi­na a cu­ra di TO­NY PORPIGLIA

Un ap­pun­ta­men­to all'Isti­tu­to Ita­lia­no di Cul­tu­ra di Chi­ca­go per par­la­re di emi­gra­zio­ne. 'The Cul­tu­re of Ita­lian Ame­ri­can Emi­gra­tion When We We­re the Im­mi­gran­ts'. Quan­do era­va­mo gli im­mi­gra­ti: una con­fe­ren­za di Mi­che­la Val­mo­ri, do­cen­te al­la Uni­ver­si­tà de­gli Stu­di di Bologna, ri­cer­ca­tri­ce di lin­gua e let­te­ra­tu­ra. Spe­cia­liz­za­ta ne­gli stu­di ita­lo-ame­ri­ca­ni, nel­la let­te­ra­tu­ra dei mi­gran­ti, poi an­co­ra lin­gui­sti­ca ita­lia­na e la Beat Ge­ne­ra­zion. La dott. Val­mo­ri si è lau­rea­ta al King's Col­le­ge Uni­ver­si­ty ed ha una va­stis­si­ma espe­rien­za aven­do in­se­gna­to, co­me do­cen­te ester­na, al­la Gold­smi­ths Uni­ver­si­ty di Lon­dra e al­la Har­vard Uni­ver­si­ty ne­gli USA. Ora a Chi­ca­go per que­sto ap­pun­ta­men­to. Una con­fe­ren­za per spie­ga­re il rap­por­to tra la cre­sci­ta del­la so­cie­tà sta­tu­ni­ten­se e l'in­fluen­za che l'im­mi­gra­zio­ne ha avu­to all'in­ter­no del­la stes­sa. Si trat­ta di un lar­go ex­cur­sus in quan­to l'im­mi­gra­zio­ne ha di pa­ri pas­so se­gui­to la for­ma­zio­ne del­la so­cie­tà a stel­le e stri­sce. E tra le de­ci­ne di mi­lio­ni di per­so­ne che so­no ar­ri­va­re ne­gli Sta­ti Uni­ti, fin dall'ini­zio del­la lo­ro sto­ria, ov­via­men­te un ruo­lo im­por­tan­te han­no avu­to an­che gli ita­lia­ni. E que­sta con­fe­ren­za ha vo­lu­to trac­ciar­ne un po' il per­cor­so, e an­che la dif­fe­ren­za che gli ita­lia­ni dell'epo­ca tro­va­va­no nel nuo­vo Pae­se do­po che, per la mag­gior par­te, ar­ri­va­va­no da pic­co­li co­mu­ni, spes­so lon­ta­nis­si­mi dai cen­tri più co­no­sciu­ti e so­prat­tut­to com­ple­ta­men­te av­vol­to dal so­gno ame­ri­ca­no che all'epo­ca era l'idea di un Pae­se com­ple­ta­men­te li­be­ro, lon­ta­no ben ol­tre le mi­glia­ia di chi­lo­me­tri che lo se­pa­ra­va­no dall'Ita­lia. La sto­ria che rac­con­ta la dott.ssa Val­mo­ri ri­per­cor­re que­ste per­cor­so, por­ta ne­gli Sta­ti Uni­ti do­ve poi gli ita­lia­ni si so­no ri­tro­va­ti, co­struen­do al di là dell'Ocea­no Atlan­ti­co, nuo­ve real­tà. All'in­ter­no del­le Lit­tle Ita­ly era­no an­co­ra ita­lia­ni, al di fuo­ri c'era pe­rò a vol­te un al­tro mon­do.

L'ap­pun­ta­men­to

Newspapers in Italian

Newspapers from Uruguay

© PressReader. All rights reserved.