Bra­si­le: la 20 di Ros­si del 1982 ce l'ha Fon­se­ca

La Gente d'Italia - - ITALIANI IN SUD E CENTRO AMERICA -

Era il 1982, un an­no che gli ita­lia­ni, ades­so an­co­ra di più vi­ste le di­sav­ven­tu­re del­la na­zio­na­le, ri­cor­da­no con or­go­glio. Il Mon­dia­le di Spa­gna. Quell'an­no per ar­ri­va­re al ti­to­lo con­qui­sta­to nel­la fi­na­le con­tro la Ger­ma­nia gli Az­zur­ri bat­te­ro­no an­che il gran­de Bra­si­le di Zi­co, Fal­cao, So­cra­tes, To­ni­n­ho Ce­re­zo, Ju­nior... Un suc­ces­so, quel­lo dell'Ita­lia (3-2) che but­tò fuo­ri la Se­leçao.As­so­lu­to pro­ta­go­ni­sta di quel­la me­mo­ra­bi­le par­ti­ta, gio­ca­ta a Bar­cel­lo­na e ri­cor­da­ta dal­la stam­pa bra­si­lia­na co­me la 'Tra­ge­dia del Sar­ría' fu 'Pa­bli­to' Pao­lo Ros­si, au­to­re di un tri­plet­ta, men­tre dall'al­tra par­te an­da­ro­no a se­gno So­cra­tes e Fal­cao. Ma dov'è fi­ni­ta quel­la leg­gen­da­ria ma­glia nu­me­ro 20 che in­dos­sò il bom­ber az­zur­ro e che di­ven­ne un in­cu­bo per tut­ta la tor­ci­da del Bra­si­le? Si tro­va a Ri­bei­rão Pre­to. Cu­sto­di­ta da Ju­ni­n­ho Fon­se­ca, og­gi com­men­ta­to­re te­le­vi­si­vo, all'epo­ca di­fen­so­re del­la na­zio­na­le del Bra­si­le, ma che quell'in­con­tro se lo guar­dò dal­la pan­chi­na. "Non ave­vo nes­su­na in­ten­zio­ne di pren­der­mi quel­la ma­glia - rac­con­ta - all'epo­ca non era co­me og­gi, non c'era l'abi­tu­di­ne di scam­biar­si la ma­glia. An­dai nel­lo spo­glia­to­io dell'Ita­lia, par­lan­do ita­lia­no, spa­gno­lo, por­to­ghe­se per­chè lo sport è uni­ver­sa­le. Con ge­sti ed espres­sio­ni del vi­so, vi­di la ma­gliet­ta, an­che se all'ini­zio non ci fe­ci ca­so, so­lo più tar­di ho ca­pi­to che ave­vo qual­che co­sa di par­ti­co­la­re". E Ju­ni­n­ho Fon­se­ca ha an­che ri­ve­la­to che da quel gior­no ha ri­ce­vu­to an­che di­ver­se of­fer­te, in de­na­ro, ma che non ha nes­su­na in­ten­zio­ne di ven­der­la, an­zi la sua idea è di crea­re un mu­seo iti­ne­ran­te. Per il mo­men­to la ma­glia nu­me­ro 20 di Pao­lo Ros­si se la por­ta sem­pre con sè, nel­la ca­sa del­la fa­mi­glia a Olim­pia, o a Ri­bei­rãp Pre­to do­ve la­vo­ra. E Fon­se­ca, che quel gior­no non l'ha di­men­ti­ca­to, ha an­che ag­giun­to che dal quel mo­men­to non ha più avu­to l'oc­ca­sio­ne di par­la­re con Ros­si.

Le ma­glie di Ros­si e Fon­se­ca

Newspapers in Italian

Newspapers from Uruguay

© PressReader. All rights reserved.