Eco-ta­xi in La­gu­na

Adesso - - Notizie Dall’italia -

Da que­st’an­no a Ve­ne­zia c’è il primo ta­xi ac­queo ibri­do. Si chia­ma Thun­der e sfrut­ta l’elet­tri­ci­tà per gli spo­sta­men­ti bre­vi e il die­sel per quel­li lun­ghi, ad esem­pio dall’ae­ro­por­to al­la cit­tà. Il pro­get­to è del­lo stu­dio Nu­vo­la­ri Le­nard, men­tre la rea­liz­za­zio ne è dei Can­tie­ri Vi­zia­nel­lo. “Da ve­ne­zia­ni sia­mo mol­to le­ga­ti al­la no­stra cit­tà e vi­via­mo in pri­ma per­so­na i dan­ni del­le sue de­li­ca­te strut­tu­re” spie­ga l’in­ge­gne­re navale Carlo Nu­vo­la­ri. L’in­qui­na­men­to del­la La­gu­na è pre­oc­cu­pan­te e la cau­sa, ol­tre agli sca­ri­chi in­du­stria­li, so­no pro­prio le im­bar­ca­zio­ni. Thun­der non è so­lo a bas­so im­pat­to eco­lo­gi­co, ma an­che di lus­so. Il suo de­si­gn ri­pro­po­ne la tra­di­zio­na­le li­nea ele­gan­te dei ta­xi ac­quei di Ve­ne­zia. È rea­liz­za­to in le­gno di mo­ga­no e do­ta­to di mo­der­ne tec­no­lo­gie. Si è già gua­da­gna­to il no­me di “li­mou­si­ne del mare”.

Thun­der è il primo ta­xi ac­queo ibri­do di Ve­ne­zia. È idea­to per ri­dur­re l’in­qui­na­men­to nel­la La­gu­na.

Newspapers in Italian

Newspapers from Austria

© PressReader. All rights reserved.