Amica

L’ARTE CI PUÒ SALVARE?

- E.G., Roma

Da quando è iniziata questa crisi economica, ho sempre in mente la stessa domanda: è possibile che l’Italia, con tutto il patrimonio artistico che ha, non possa in qualche modo utilizzarl­o per uscire da questa impasse? Persino Detroit, che non vanta certo la ricchezza delle nostre città in questo campo, è riuscita risanare la bancarotta grazie all’arte e a un accordo tra le maggiori fondazioni (tra cui, per esempio, la Ford). Ho letto che il museo Dia, invece di mettere all’asta le sue preziose collezioni, è passato dal controllo municipale a quello di una fondazione indipenden­te per salvare il bilancio cittadino (garantendo, tra l’altro, le pensioni agli abitanti). Non è un modello che si può importare anche in Italia?

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy