Casa Naturale

AL SERVIZIO DEL PAESAGGIO

-

Sorgerà nella Val d'ega, in Alto Adige, una nuova futuristic­a cabinovia a “scomparsa”. Il progetto dell’architetto Werner Tscholl prende spunto da un’antica leggenda di montagna e prevede il prolungame­nto dell’attuale seggiovia

Tschein dell'hotel Moseralm, consentend­o così di raggiunger­e a piedi le sponde del Lago di Carezza. La struttura è pensata per scomparire letteralme­nte alla vista, valorizzan­do così il panorama montano in tutto il suo splendore. È una soluzione dall'impatto visivo minimo che cela l'elemento architetto­nico attraverso l'interramen­to della stazione, gli unici segni visibili a incidere sul versante saranno le aperture di ingresso e di uscita delle cabine e l'accesso a una galleria, immaginata per il transito di sciatori ed escursioni­sti. www.valdega.com

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy